audio con lettura

Buona sera amici lettori, se come me state ancora rotolando per i dolci mangiati ieri … Io vi stimo! In caso contrario bravi voi più di me 🙂

Il Calendario dell’Avvento secondo me, Iss O Pupaz (Applausi a te che oggi hai reso onore con la tua audiolettura al #fangirlday, ti adorissimo) e Masha.gif

Il tema di oggi è “audio con lettura” ed io con la mia voce da gallinaccia che ha strillato troppo all’ultimo concerto di Tiziano Ferro, ed ancora non ha recuperato … E probabilmente non recupererà mai più, le corde vocali, mi sono dedicata a leggervi uno dei miei pezzi natalizi preferitissimi 🙂

Si tratta del capitolo 36 di Farfalle Colorate “luci di Natale”, quello che ai tempi quando seguivo in diretta ogni minimo aggiornamento e sembrava tutto perduto… É arrivato come na botta di speranza e d’amore!!!

Chiedo scusa per le papere per le papere  …. Non credo si senta tanto ma in sottofondo alla lettura sono andata a trovare Coldplay – Christmas Lights [instrumental]

Bon mi ritiro nel mio regno, “a leggere? E Cosa?” No no prima devo preparare cena, poi mi tocca un po di sferruzzo e poi … Fra le letture sul comodino “Harry Potter e i doni della morte” 😉
Buon tutto a tutti. Noi ci si legge (vede/ascolta) alla prossima

Lo Stuzzichino del martedì #38

Altrimenti conosciuto come “teaser tuesday”
Rubrica che io conosco (e seguo) tramite le bimbe mon&kia http://ikigai.altervista.org/tag/teaser-tuesday/ e la mia dolce Pulcina (al quale rubo il banner ^_^) http://dituttocuoreblog.altervista.org/tag/teaser-tuesday/

teaser-tuesday-2

Per la mia sempre viva rubrica – che ogni tanto ritorna – #LeMieLettureDaSalotto “I Rovi della Luna” di Francesca Bufera su Wattpad

Ancora una volta ripeto, prendete nota, giovedì 29 settembre esce per la collana Talent di Centauria Clover di Francesca Bufera

Vado a (nell’ordine):
mettermi in pigiama (finalmente)
prepararmi una camomilla
Cercare sul vocabolario “mesmerizzato” …. e leggere finchè non mi addormento
Buona visione https://youtu.be/9fuiS74mDYI e noi ci si vede/legge amici 🙂

La Pillola #6

Snapshot_20160803

La mia personalizzata versione della rubrica tutta bookblogger del mercoledì 😉
Ovvero le tre domande settimanali, che contano per noi genti che amiamo leggere :
– Cosa hai letto?
– Cosa stai leggendo?
– Cosa leggerai?

#lemieletturedasalotto:
“i rovi della luna” di Francesca Bufr 
“scene da un matrimonio” di Fallsofarc  

Buona visione https://youtu.be/SWIMrbX_3cI , e noi ci si vede/legge 🙂

La Pillola #5 + il meglio del mese….

Ovvero come mi ha suggerito Iss O pupazz un suppostone 🙂
(Niente video …. Sono i baffi che me lo impediscono, ecco l’ho detto! 🙂 )

Snapshot_20160803

La mia personalizzata versione della rubrica tutta bookblogger del mercoledì 😉
Ovvero le tre domande settimanali, che contano per noi genti che amiamo leggere :
– Cosa hai letto?
31354542
Il post di Masha.gif “li leggerò, promesso (prima o poi…)” A) Prima o poi mi siedo e con calma faccio un post simile a questo. B) Invece di smaltire la mia lista, cancellando qualcosa magari ho preso appunti di libri che leggerò: “Io, Romeo e Giulietta” di Rebecca Serie , Prima il cuore Jessica Kirby (ma questo lo avevo già annotato ho scoperto in un secondo momento), La prima volta per sempre di Sarah Morgan (annotato solo perchè il nome della serie Puffin Island mi fa pensare ai puffi in Islanda… Non fate domande -.-“)

– Cosa stai leggendo?
Al sicuro tra le sue braccia (Safe, #1) però si sta rivelando una lettura spossante, in più sto entrando in crisi e allora oggi mi sono presa una pausa e ho iniziato Scene da un matrimonio, ed una volta di più apprezzo di poter chattare in live lettura all’autrice che è amica mia gne gne gneeee, e il protagonista maschile è ….. 
– Cosa leggerai? Al momento non ne ho la più pallida idea, sto cominciando a  restare indietro vittima della crisi del lettore…..

Il post di masha.gif e il post di Iss O Pupaz

Molto bene ora veniamo al meglio del mese di questo Agosto in cui sto facendo scoprire ai nipoti “La principessa Zaffiro” su Daylimotion e sto portando avanti la maratona Sons Of Anarchy ( Jax Teller tanta tanta roba *___*, Tara ti voglio bene, Gemma non mi piaci ma ti stimo, Clay tu mi stai troppo sulle palle….)

Il premio per Junk Book (libro di scarso valore nutritivo ma dall’altissimo contenuto TRASH)
L’attrazione di Anthony (Figli della luna #1)
Brancando Ben (Moon Pack #2)
Corteggiando Calvin (Moon Pack #3)
Rinnegare Dare (Figli della luna #4)
Allettare Elliott (Moon Pack #5)
Finalmente Farro (Moon Pack #6)
Dalla scena dell’assaggio (pompino) al banchetto dell’amore, dalle erezioni che potrebbero perforare il muro alla domanda da un milione di dollari “Missionario o pecorina?”
Dal giovane Ben che durante un rapporto a tre esclama agli altri due “baciatevi baciatevi!” come una bimbominchia nel pieno del suo picco ormonale ai morsi di vampiro che provocano erezioni istantanee, tra l’altro ci sarebbe da aprire una conferenza sul sangue al sapore di miele tiepido con un lieve tocco di peperoncino. Anthony, e la scena top di lui che gode mentre gli massaggiano i piedi, unico e vero protagonista indiscusso della serie!!!
Questo e (purtroppo) molto molto altro ancora. Grazie sempre a Iss O Pupaz per questa indigestione cosmica, in cui molti dei miei neuroni hanno resistito ma altri si sono dati alla fuga …. Ci aspettano le ultime trashose supposte di questa serie, con la mia sempre viva speranza sulle tartarughe ninja mannare!

Mentre il TOP del mese :
se il mare prende fuoco di Lory Witt (Dom&Sergei)
Come foglie sul Fiume di Cristina Bruni dal quale scelgo il protagonista Seth come personaggio del mese, e il miglior quote

cosa ti piace?» Il ragazzo si voltò verso di lui. «Stare sopra!» esclamò ammiccando. Le gote di Seth si accesero di una forte tonalità di rosso. Non sapendo bene come, riuscì a trovare la forza di tirargli dietro un cuscino.

«Mi sento così confuso,» confessò. «Non avevo mai provato un sentimento così totalizzante verso un altro uomo.»
In giardino, Rusty guizzò tra i piedi di Cole, facendolo ruzzolare a terra. In casa, Mary accarezzò con dolcezza il braccio di Seth. «Sai, ho da sempre avuto un debole per gli uomini biondi e con gli occhi azzurrissimi, proprio come i tuoi. Ma il mio Thomas, pace all’anima sua, era moro e con le iridi più scure di quelle di quel ragazzo là fuori.» Il sergente aggrottò la fronte, voltandosi a osservare la musher negli occhi. «Non capisco,» ammise.
«Ciò che intendo dire è che noi chiediamo sempre al buon Dio di mandarci ciò che ci piace. Ma lui invece ci dona quello di cui abbiamo bisogno, senza che nemmeno ce ne rendiamo conto.»

Speciale nomination per Il desiderio e la colpa di Sarah McleanPippa&Cross Best scene:  la poltrona; Cross che s’introduce in camera da letto di pippa al terzo piano; tutti i loro dialoghi
Il personaggio secondario Castleton

Bene per il momento mi pare tutto…. noi ci si legge/vede (donna Rosè ti abbraccio fortissimamente) 

"Im</p

Fangirlday #3 (tema: il libro #copertadiLinus )

Comincio subito dalla succulenta notiziona della settimana: lunedì Alessia Esse in un post sulla sua pagina facebook urla sottovoce

(La sua storia non è finita, e il suo neurone è un chiacchierone proprio come quello di Seth, quindi posso dirvelo: Charlie sarà il narratore in una nuova avventura ‘Nel Cuore di New York’. *scappa a nascondersi*)

Io così —> 

E mentre Masha.gif fangirla spudoratamente su (Giancarlo Cattaneo e il suo ciuffo), mentre Iss O Pupaz ci ricorda che OGGI è uscito il libro di Josh “Morte di un re pirata” io continuo ad aspettare buona buonina il ritorno del Bussola (e dei suoi post/diario/ottimi spunti di riflessione) dalle vacanze …. E mi accingo a scrivere il post fangirlday del giorno! Il tema di oggi l’ha scelto Iss O Pupazz Fangirlday3
Prima di tutto vi dico che dal post di Iss O Pupaz mi sono segnata un libro da andare a cercare in biblioteca al più presto
“Al di là della tenda” di Ian Strachan

I miei libri #copertadiLinus sono diversi, quindi abbiate pazienza e mettetevi comodi/andate a fare pipì/fate rifornimento cibario … Pronti? Ok!

Comincio da “il rumore dei ricordi” M.Venturi, a volte mi basta solo leggere quella scena in cui Linda e Matteo fanno l’amore prima di lasciarsi, o del quadro delle tre mele felici, per ricadere nel tunnel “lo rileggo daccapo” due o tre volte di seguito!

Quand’ero una giovincella ho scoperto, grazie ad un amico di chat, i libri di Wilbur Smith: mi regalò “la spiaggia infuocata” e fu un classico caso di amore a prima lettura! Trovai in edicola nel cestone delle offerte “Il dio del fiume” e “il settimo papiro” (quanto sono stata INNAMORATISSIMA di Taita!! E quanto mi è sempre macabramente piaciuto leggere e rileggere la fine che fanno i cattivi ….)

Non racconterò ancora una volta che ciclicamente leggo tutta la saga di Cut&Run, nemmeno dei Bedwyn o della serie Dark Horse della Sherwood!
Racconterò invece che quando sono giù mi butto sulle rilettura della saga twilight e delle sue fanfiction, delle quali ho visto che molte sono state tolte dal sito di EFP … Peccato!
Quando sono malinconica rileggo sempre le fanfiction di piper__73 (mi mettono di buon umore e mi regalano qualche momento di spensieratezza) “la guerra dei Cullen” “e se il destino” le mie preferitissime.
Quando ho voglia di dolcezza esagerata rileggo volentieri stralci di Glance_The Engagement, passando per quelle di Hellionor “Sogni proibiti” “Inaspettato” “il guardinao del faro”, tutte quelle di StupidLamb (Alessia Esse) e di Goten ecc ecc ecc….

 A volte mi capita di rileggere stralci della saga dei carpaziani (si ma solo i primi cinque perchè già al quinto MI SONO ANNOIATA A MORTE): Il principe vampiro. Attrazione fatale (ohhhh Mikhail Dubrinsky *___*) e Il principe vampiro magia nera : ho sempre avuto una COTTA Pazzesca per Gregory, non per niente è uno dei miei #fidanzatidicarta 😉

Accipicchia con tutti questi link di richiamo sembra che ho scritto un articolo di wikipedia 😀
Buon allora anche per questo Venerdì fangirloso es todo, noi ci si legge/vede amici

 lisa kudrow goodbye phoebe buffay phoebe go away

#Blogmas Primo Giorno (introduzione e #letturedasalotto)

Amici lettori che da queste parti vi trovate a passare ciao! Buon lunedì, per quanto il lunedì possa essere un buon giorno, buon primo Dicembre!E Buon #Blogmas!

prova 4

Che cos’è #Blogmas? È un’iniziativa ideata da Anncleire di Please Another Book, Cee di Se Solo Sapessi Dire, Chiara di Chiara Legge Troppo, Erika di Wonderful Monster, Federica di Folle Pazza Meravigliosa Idea, Franci di Coffee and Books e Kikkasole di Testa e Piedi tra le Pagine dei Libri. Queste sette blogger vi accompagneranno dal 1 al 25 dicembre in un incontro giornaliero all’insegna del Natale in ogni sua forma, passando per i libri, i film, i telefilm, i regali e tutto quello che passa loro per la testa per rendere l’attesa per una delle feste più meravigliose dell’anno ancora più emozionante.

I giorni non saranno fissi, ogni settimana il calendario sarà sconvolto, seguiteci sulle nostre pagine Facebook e su Twitter dove promuoveremo ogni post. Preparatevi ad essere stupiti. “Il Natale è il tempo che unisce il tempo intero” e noi ci siamo unite per regalarvi idee e spunti.

Il calendario della Settimana dal 1 al 7 dicembre:

– Lunedì 1 Dicembre Kikkasole su Testa e Piedi tra le pagine dei libri

– Martedì 2 Dicembre Anncleire su Please Another Book

– Mercoledì 3 Dicembre Federica su Pazza Folle Meravigliosa Idea

– Giovedì 4 Dicembre Cee su Se Solo Sapessi Dire

– Venerdì 5 Dicembre Erika su Wonderful Monster

– Sabato 6 Dicembre Chiara su Chiara Legge Troppo

– Domenica 7 Dicembre Franci su Coffee and Books

Siccome non c’è Natale senza regali… non finisce qui. Che Natale sarebbe, senza un pacchetto da scartare ad attendervi sotto l’albero?
Non potendo però destinare un regalo a ciascuno di voi, abbiamo deciso di organizzare un GIVEAWAY e sfidarvi a conquistarvelo, il premio.
Partecipare è semplice, vi basterà inviare una fotografia che rappresenti ciò che il Natale rappresenta per voi, ad un indirizzo mail che vi verrà comunicato nei prossimi giorni e condividerla sui vostri social utilizzando gli hashtag #nataleperme  e #blogmas. E non dimenticatevi di segnalarci le vostre entry, non si sa mai che ce ne sfugga qualcuna!
Inoltre, chi intende partecipare deve assicurarsi di:
– mettere il like alle pagine facebook relative ai blog partecipanti;
– seguire ciascuna di noi su Twitter;
– seguire tutti e sette i blog;
Sono previsti dei punti extra per chi volesse seguirci anche su GoodReads, ma questo non è vincolante ai fini dell’estrazione dei vincitori che, per inciso, si terrà nella giornata del 25 dicembre. La partecipazione attiva a tutto il #Blogmas, va da sé, verrà tenuta in considerazione…!
Cosa si vince? Sorpresa! Anche questo verrà rivelato a tempo debito – beh, mica possiamo dirvi tutto subito no? -, ma quale modo migliore per ingannare l’attesa che non accompagnandoci giorno dopo giorno fino al tanto agognato Natale?”

E’ tutto chiaro? Siete curiosi, emozionati e cominciate già ad avere qualche idea per partecipare? Le mie colleghe si stanno dando un gran daffare, ed ognuna di loro è meravigliosamente propositiva. Ci sarà da divertirsi, indi non titubate e salite su questo treno insieme a noi!

 

Ora prendetevi una pausa caffè, o cioccolata o the con pasticcini, io ve lo dico la mia prima fetta di pandoro me la sono fatta :)…Musica gentilmente offerta da @christmasfm (streaming live) 🙂 

Primo giorno di #blogmass: mi pare carino suggerirvi fanfiction/OS che secondo me si (ri)leggono bene in questo periodo.

Di StupidLamb (Alessia Esse)
Farfalle Colorate e Vicini (che l’autrice sta ripostando in queste settimane su EFP), che no non sono a tema natalizio è vero però sono due fanfiction stupende e all’interno delle storie il momento natale c’è! Tra l’altro domani 2 dicembre esce Desiderio di Natale (Nel cuore di New York #0.5), io l’ho prenotato e sto contando le ore che mancano a poterlo finalmente leggere, Alessia è una garanzia per me!

Di recente fallsofarc ha deciso di riporre la penna nel calamaio ma nella sua generosità lascerà le sue storie online. Perfette per il natale vi segnalo : Dispensatori sotto l’albero e All I want for Christmas is….Jack!

Di @laufleur la OS Il regalo, di cui poi ne è venuta fuori una FF di 11 cap bella bella!

Direi che come inizio può andare…Ed allora, ripeto, buon #Blogmas a noi che lo stiamo organizzando strada facendo, ed a tutti voi che ci farete compagnia in questo viaggio!

Ci si legge :*

#4 PAPERBOY – FIDANZATI DI CARTA

Amici ed amiche di lettura …. Ciao!
Mentre inizia l’ennesimo lunedì e  l’ennesima settimana di buoni propositi, che alla fine saranno l’ennesimo appunto sul taccuino che porta la targhetta “porca miseria ancora una volta ho toppato!”, io sono qui con il nuovo appuntamento #Paperboy!

PaperBoy

L’ idea dei  “fidanzati di carta” è di Chiaraleggetroppo ( ed i suoi fidanzati sono reperibili al #Paperboy)

Il fidanzato che vi voglio presentare questa settimana è speciale in un modo particolare. Perchè non viene da un libro ma da una Fanfiction (ciò vuol dire che la rubrica #paperboy si affaccia sul mio piccolo mondo “le mie letture da salotto”) ed anche perchè è il Padre/Lo Zeus (per sempre regnante su tutti quelli che verranno dopo di lui. Amen!) dei Dispensatori! Nello specifico sto parlando di ….

Alessandro Barbieri Secretly  (che fa parte della serie From friends to lovers…? di fallsofarc)

Sono sicura che una volta spostata la vostra attenzione da codesto gnocco mi sotterrerete di domande tipo “dove lo hai conosciuto?”  “c’è una copia dell’originale?” “Nah… macchèppedavvero tu  nel tuo harem hai costui nelle vesti di Alessandro il padre di tutti i dispensatori?” . Ma molto probabilmente no, non mi chiederete nulla…Vabè tanto io risponderò lo stesso!

Allora il mio incontro con Alessandro avviene una notte di qualche anno fa. Ero stanca si ma ciò non m’impedì di spulciare la sezione Romantico di EFP alla ricerca del … “Ambrogio avrei un leggero languorino, ma la mia non è proprio fame!”
Mi sono innamorata subito di lui, e non c’entra il fatto che io sia una donna di facili letture, assolutamente No! *Assume l’atteggiamento e la postura di Cetto Laqualunque per affermare Più Alessandro nella vita di ogni donna!*
Alessandro è una certezza!

“Non mi perderai mai, finché vorrai ci sarò per te. Come ci sono stato ieri, come ci sono oggi, ci sarò anche domani, fino a che non ti stancherai.”

E non solo per questo. Ma per tutte le volte che sono a terra, che ho bisogno di coccole e dolcezze, rileggerlo è sempre una prima volta che fa bene bene!

“Ale, tu credi che ci sia davvero differenza, come dicono in tanti, tra fare sesso e fare… l’amore?”
Lo sentii sospirare e riflettere prima di rispondermi. “Credo di sì, però non ne posso avere la certezza… io ho fatto solo sesso, certo del buon sesso, ma solamente sesso.”

Sa baciare (come il migliore dei principi azzurri *_*)

E poi, finalmente, appoggiò le labbra alle mie, dolce e quasi timido….Baciò ogni singolo infinitesimale millimetro del mio labbro inferiore e, quando schiusi appena le labbra, passò a quello superiore. Una tortura così atroce ma così piacevole, così lenta ma così appagante, e soprattutto così tanto desiderata da non sembrarmi nemmeno reale.
Si staccò impercettibilmente da me, vivevamo dello stesso respiro, che era corto e accelerato.
Attesi quella che mi sembrò una vita intera e, quando stavo per parlare, sentii le sue labbra sulle mie, questa volta decise, impetuose, passionali e terribilmente eccitanti.

Tanto romantico da regalare 40 rose rosse alla sua amata (una per ogni mese da quando l’ha incontrata). Uno che coccola e vizia la sua donna. Ed in un mondo dove purtroppo sembra regnare l’immagine di uomo bastardo dentro ma basta che scopascopascopa ed è bello vince, Alessandro Insegna come deve essere veramente un Uomo con la “U” maiuscola!!!

Senza contare che… bè era dannatamente eccitante, sensuale e provocatore;
riusciva a mandarmi su di giri solo con una carezza o con un breve messaggio.
Non era mai esplicito né diretto…. ma sapeva esattamente cosa dire e soprattutto come dirlo per farsi desiderare, mente e corpo.

Ed anche un adorabile mangione:

divorò in tre minuti scarsi la bellezza di quattro croissant alla crema, lasciandomi i due alla nutella e cocco.

Ma non è perfetto

… scusami tu, non so cosa mi prenda ma, ultimamente, mi sto
comportando come un cretino patentato. Sono stato un vero stronzo…

Non smetterò mai di ringraziare @fallsofarc per aver diviso con il mondo tutta questa magnificenza! Non smetterò mai di sperare che un giorno incontrerò l’Alessandro Dispensatore! E non smetterò mai di dire Grazie perchè quella famosa notte insonne non solo mi ha portato aa Alessandro ma anche a stringere amicizia con l’autrice, che adoro!
Datemi retta, leggete “Secretly”, guardate in faccia come deve essere un uomo da amare e dal quale lasciarsi amare.

Ci si legge amici :*

@Fallsofarc AKOL

 

Per “Le mie letture da salotto” oggi vi voglio raccontare di @fallsofarc! La bravissima autrice che ha creato il mondo dei Dispensatori, che c’ha regalato “lezioni di seduzione”, “Linea 97” e  “Secretly” (quest’ultima la fanfiction con il quale io l’ho conosciuta e che mi ha innamorato di lei …..Alessandro mio principe azzurro *__*). Che con i suoi personaggi ci ha regalato ore di svago tra zuccheri ed unicorni rosa!

Oggi però vi voglio raccontare/recensire/segnalare (il ritorno sul web) “Another kind of Love”

Questa è una storia diversa. Primo perchè con delicatezza tocca il tema della depressione, un tema questo che mi sta molto a cuore. Secondo perchè racconta un’altra forma di amore,appunto! Bravissima @fallsofarc a raccontare questo tipo di situazione,delicata e sensibile al punto giusto!

La storia racconta di Valerio ed Allegra, migliori amici! Allegra sta vivendo un bruttissimo periodo ed ha cominciato ad allontanarsi da tutto e tutti, fino ad isolarsi in una baita in montagna.
Valerio preoccupato per lei, e desideroso di aiutarla e starle vicino non esita a raggiungerla. Ma realizza subito che non sarà una passeggiata. Ma è il suo migliore amico giusto? E non può fare altro che aiutarla!
Ci sono scene che ogni volta che le leggo, e rileggo, mi toccano e mi inteneriscono, alcune mi fanno sorridere….e qualche lacrima durante la lettura l’ho versata.

C’è l’amicizia tra uomo e donna e contemporaneamente si percepisce che tutto è vissuto sul filo del rasoio, basterebbe un piccolo battito di ciglia per cambiare le cose e trasformare tutto in amore romantico, in fondo gli innamorati non dovrebbero essere anche migliori amici?
Ma la particolarità di questa storia è proprio questo equilibrio. Vale ed Ally sono solo amici, anche perchè quando proveranno a fare un passo in un altro senso scopriranno che proprio non è possibile per loro due….Che sono troppo amici e che è giusto così!

“PERCHÉ C’È ANCHE UNA TERZA COSA CHE HO IMPARATO: L’AMORE VINCE SEMPRE. ANCHE SE QUESTO, FORSE, È UN ALTRO GENERE DI AMORE.”

Ally è spiritosa, allegra, viperetta, è fragile e forte nello stesso tempo. Perchè ci vuole un gran coraggio a lasciarsi aiutare in certe situazioni. Vale è l’amico che tutti dovremmo avere nella vita, a tratti forse un pò bambino dell’asilo ma è bello anche per questo.
Ah, ad un certo punto c’è anche Max, il fratello di Valerio, che a me è piaciuto e anche molto …

C’è tantissimo da dire, ma io non sono un granchè…Posso solo consigliarvi caldissimamente di leggere questa FF e di farvela entrare nel cuore! E quindi a questo punto dovrei segnalare “il particolare da non dimenticare” , secondo il gioco di @anncleire http://pleaseanotherbook.tumblr.com/, ma per me tutte le scene nella baita e le battute tra Ally e Valerio sono “il particolare da non dimenticare”!!!

Insomma questo post vuole essere un ringraziamento di cuore a @fallsofarc di aver riproposto questa storia. Inoltre come dice la stessa autrice sul suo profilo Efp 

“Le mie storie sono pubblicate soltanto qui su efp, ad eccezione di Another kind of love che è solo sul mio tumblr.”

Ci si legge amici :*

 

 

OpunziaEspinosa Il mio Amore Fragile

E così finalmente ci siamo, san Valentino è qui! Scelgo di celebrarlo consigliandovi una FF, non è stato bello sceglierne solo una in particolare, perchè ce ne sono molte a cui sono legatissima, ma mi son detta che piano piano parlerò di tutte quelle di cui sono innamorata. RiSpolverando la mia cartella di FF del cuore ho deciso di scegliere OpunziaEspinosa, che è una fra le autrici di EFP che mi piace di più, un nome una garanzia di buona lettura, e del quale vi consiglio di leggere tutto!

Per l’occasione odierna io ho riletto con piacere:

Il mio Amore Fragile  Autore: OpunziaEspinosa

E se Isabella Swan fosse la ragazza più popolare della scuola? Se fosse Edward Cullen il ragazzo nuovo in città? Chi dice che non sia LEI a doversi prendere cura di LUI? Breve FF su una semplice storia d’amore.

Genere: Romantico Stato: completa  Coppie:Bella/Edward Note: OOC Contesto: Contesto generale/vago

Chi mi conosce sa che stravedo per il fandom twilight, d’altra parte è proprio grazie a questa saga che mi sono avventurata nel mondo delle FF, e si sa il primo amore non si scorda mai 🙂

Questa in particolare la amo perchè racconta di un Edward, è tutta EdwardPov , fragile – insicuro – timido – il re di Nerdlandia – il per nulla figo della situazione ….E’ uno dei miei Edward preferito, che scioglie il mio cuoricino 

Mentre la parte forte ce l’ha Isabella. Popolare e fighetta, ma non scade mai nella banalità della stronzaggine ,al contrario. E’ Isabella che si prende cura di Edward, lo protegge dai cattivi che lo bullizzano, lo aiuta a venir fuori dal suo guscio,lo inserisce nella sua cerchia di amici… Prendo in prestito un pensiero di Edward:

Si è innamorata di me, e con enorme pazienza mi ha aiutato a crescere, a uscire dal mio guscio, e a diventare l’uomo che sono oggi. Bella è la cosa migliore che mi potesse capitare. Non mi ha cambiato, mi ha solo fatto capire chi sono veramente. E quella persona ‒ quell’Edward ‒ non è davvero niente male.

Edward che a piccoli passi, e con un misto di timore e coraggio comincia dai piccoli dettagli, come un cambio di look o un taglio di capelli, a migliorare la sua immagine,e mi piace perchè lo fa si per Isabella ma anche,e soprattutto, per se stesso. Ed è stato piacevole leggere i timori e le pippe mentali riguardo il primo bacio, la prima volta, non saper ballare …tutto!

E’ decisamente una bella storia da leggere per San Valentino, romantica al pari di rose e cioccolatini! Il particolare da non dimenticare, secondo il gioco di @anncleire http://pleaseanotherbook.tumblr.com/ ? torta al cioccolato :)!

Inoltre qualche giorno fa Opunzia ha postato l’inizio di una nuova avventura, ( già promette bene!):

La ragazza dell’interno 23B

Edward e Bella sono vicini di casa….

Genere: Romantico Stato: in corso Personaggi: Un po’ tutti Coppie: Bella/Edward
Note: OOC Contesto: Contesto generale/vago

Tornerò ancora a parlare di questa autrice …. Intanto vi auguro di passare un buon San Valentino, di festeggiare l’amore in tutte le sue forme (non solo oggi ma sempre!) … Ci si legge amici :*

L’imbarazzante piacere del TuttoTondo MedOrMad

Non sono sparita, semplicemente sono rimasta appollaiata sul comodo divano che ho sistemato in questa mia stanzetta virtuale, tutte le volte che mi son potuta defilare dalla vita reale. Che mai hai fatto?

Intanto continuo ad accumulare libri che desidero assolutamente leggere tipo subito, ma che ahimè stanno lì e mi guardano sconsolati perchè lo sanno che i tempi di attesa con me sono BASTARDI (-.-)
C’è il #PABThief alla seconda settimana, settimana che io ancora non ho iniziato (e qui trovate il primo recap), ed ho accantonato un attimo il libro d’inglese di questo momento (che fra l’altro è pure uno history che in italiano mi sarei bevuta in un giorno,al massimo due –.-)

Ho cercato di recuperare la 5 stagione di White Collar

    

Missione felicemente portata avanti finchè non ho deciso d’incappare nella fanfiction, e ne sono stata risucchiata, davvero finchè non ho letto l’ultimo rigo dell’ultimo cap non sono riuscita a smettere

L’imbarazzante piacere del TuttoTondo 

Med ha 24 anni e non ne fa una giusta. Porta avanti una relazione di sesso con un soggetto di discutibile fascino, è 2 anni fuori corso ad una facoltà che non ha intenzione di terminare, è sovrappeso ed è pure stronza. O forse è solo socialmente inadeguata.
Ma più di tutto è persa: nella collana di errori che l’hanno portata a questo punto, ha dimenticato chi voleva essere.
Con Med ci sono Bet e Jules, le persone che di lei sanno tutto. Un trio improbabile, con l’eleganza oratoria di un gruppo di scaricatori di porto, che passa la metà del tempo a prendersi in giro e parlare di sesso. L’altra metà del tempo, però, si completano a vicenda.
All’apice della stronzaggine di Med, arriva lui: un po’ arrogante, impiccione e con un’ossessione – a quanto pare – per il grosso culo di lei.
Una storia di affetti, ridicoli avvenimenti, sesso e parolacce: perché a 24 anni la vita è anche quello.
E anche le ciccione, stronze e infelici fanno sesso. A volte.
Dal Testo:
“Che…che…che cosa vuol dire?” balbetto inebetita.
“Vuol dire che da oggi io e te avremo tantissimo tempo per fare l’amore in ogni stanza della casa.” mi risponde lui, facendomi l’occhiolino.
Questo mi manda ancor più fuori di testa.
“Tu sei tutto scemo! Io starò con la Amish che non si lava, non con uno la cui priorità è il proprio pisello!”
Lui mi fissa smarrito e, suppongo, anche un po’ divertito.

Autore: MedOrMad | Pubblicata: 10/06/12 | Aggiornata: 17/07/13 | Rating: Arancione
Genere: Commedia, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 14 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali
> Romantico | Contesto: Contesto generale/vago

(tra l’altro di codesta autrice avevo già parlato Qui) Intanto Alex, il protagonista maschile, il coinquilino, il figo che qua e la butta la frase inglese che attizza le ovaie, quello capace di ridere di se stesso, il maschio alfa che vien voglia di farsi sempre sempre, che ogni tanto (come ogni essere di sesso maschile) si comporta come una discreta testa di cazzo …. 

Med, la protagonista, è una ragazza con uno smisurato cattivo gusto per i pigiami, con la giusta convinzione che ogni attività lecita debba cominciare dopo le 10 del mattino, e purtroppo per lei con una stima talmente sotto terra da trascinarsi in una squallida pseudo relazione di sesso scarso con un tipo pessimo.
Per tipo tutto il tempo il mio desiderio è quello di prenderla a calci nel culo, davvero Med è troppo! E non lo dico per la sua inadeguatezza sociale, che con lei condivido a pieno, e nemmeno per la sua insicurezza di donna pagnottella, che anche con lei questo condivido …..Lo dico perchè è una che si analizza fino all’infinito, che sa la radice del male, ma non l’affronta. E come sempre succede quando non affronti i problemi arriva i momento in cui questi diventano, ai nostri occhi,mostri invalicabili.
E poi però non riesco a farmela stare davvero sulle palle, perchè è solo una ragazza che a forza di fare contenti tutti, e contar palle, prima di tutto a se stessa, ha smarrito la strada giusta per lei. Med è un pò tutti noi, che piaccia o meno, con le insicurezze e inadeguatezze che la caratterizzano alla fine vien solo voglia di schiaffeggiarla con il cuore, e di farle trovare la ragione ….Perchè è cosa nota che costa fatica essere la persona che si vuole davvero essere, però una volta trovata la strada giusta hai vinto!
Tra scene che fanno morire dal ridere, con il contorno di belle persona da leggere, L’autrice ci intrattiene e sul finale ci fa venir voglia di schiaffeggiare anche lei, perchè ne vogliamo leggere di più! Perchè questa FF crea una piacevole dipendenza. La perfetta e frustrante tensione sessuale fra Med ed Ale…. e la colonna sonora (almeno fino a questo capitolo, ma giustamente in continuo aggiornamento immagino)

Insomma assolutamente da leggere!!!

Ci si legge amici :**