Recensione Anteprima Tal Bauer Nemico all’interno (The Executive Office #3)

Il primo pensiero concepito appena ho finito di leggere la conclusione di questa avventura è stato “devo assolutamente rileggere tutto dal principio”, perchè non può essere finita, non sono pronta a salutare definitivamente Jack&Ethan e tutta questa combriccola meravigliosa…

48065515. sy475 La Casa Bianca ha un infiltrato.
Il presidente è in fuga per salvarsi la vita.
Un generale traditore ha intenzione di distruggere il mondo.
Quando tutto va in pezzi, di chi ti puoi fidare?
Il presidente Jack Spiers è fuggito da Washington sula scia di un devastante attacco terroristico nella sede della CIA, pianificato dall’ex generale americano Porter Madigan. Mentre tutto il mondo lo crede morto nell’esplosione, in realtà Jack ha intrapreso una folle missione, infiltrandosi nella Russia occupata dai nemici per salvare l’amore della sua vita, l’ex agente dei Servizi Segreti e attuale First Gentleman, Ethan Reichenbach.
Finalmente riuniti, Jack, Ethan e il deposto presidente russo, Sergey Puchkov, con l’aiuto della Presidente Elizabeth Wall, l’unica persona rimasta a Washington di cui Jack riesce ancora a fidarsi ciecamente, dovranno lavorare insieme per portare a compimento il loro piano disperato: scovare Madigan, nel suo nascondiglio nel punto più remoto del gelo artico, e sventare il suo piano di distruzione totale.
In svantaggio numerico, con poche armi e un avversario terribilmente astuto, Jack, Ethan, Sergey e il resto del loro team dovranno lavorare duramente per riuscire a fermare Madigan e la sua armata.
Nell’ambiente desolato ed estremo dell’Artico, la loro volontà, la loro forza e persino il loro amore verranno messi duramente alla prova, spinti al limite quando posti di fronte a scelte durissime: scelte che pongono il fato del mondo al di sopra dell’amore nei loro cuori e della vita dei loro cari. Mentre tutto intorno a loro va in frantumi, Jack ed Ethan si trovano a combattere una guerra su due fronti: da una parte il nemico che possono vedere e, dall’altra, quello che si nasconde tra i loro ranghi.
Di chi ti puoi fidare, quando il nemico è all’interno?

Eravamo rimasti a Jack ufficialmente morte che ufficiosamente se ne va in Russia, accompagnato dall’agente Scott e con la complicità della nuova presidente americana Wall, per a. riprendersi l’amore della sua vita b. fare il culo a stelle e strisce americane a quel furfante malvagio di Mandigan, c. dare una mano al suo amico il presidente Sergey a riprendersi in mano la Russia (che al momento è sotto dittatura)

La primissima sensazione che mi sento di sottolineare molte volte in rosso è quella del freddo: infatti  il terreno di scontro sarà la Siberia. Il ritmo è serrato e tutti i nodi si snodano alla perfezione strada facendo. Per tutto il tempo mi sono scervellata a capire chi fosse il traditore all’interno:  ho sospettato persino del pavimento di casa mia, ho avuto il terrore di piangere nello scoprire che fosse uno dei miei personaggi preferiti. Ho avuto anche paura delle morti.
– L’amore salverà il mondo. Fanculo ai pazzi psicopatici che vogliono scatenare l’apocalisse, si sa che il cammino dei buoni per sconfiggere i cattivi non è mai una passeggiata di salute , ma l’amore è il motore che da la forza che muove tutto. L’amore ha regnato per tutto il tempo durante questa avventura: quello forte e profondo di Jack&Ethan:

sono con te fino in fondo

Quello tormentato e dolorante di Adam (che deve trovare dentro se stesso la forza di scegliere di essere veramente se stesso) e Faisal (che ama intensamente ed è forte, leale, generoso, dolcissimo… Uno dei personaggi più belli di questa serie)

L’amore di Sasha (tormentato nel suo profondo, che odia se stesso per quello che è, che sogna e ama… Però è troppo immedesimato dentro il suo ruolo di eroe fragile e tormentato. Alcune volte avrei voluto scuoterlo fino a farlo tremare… Però ho capito tutte le sue paure, il suo dolore, il bisogno di fare pace con se stesso) e Sergey che coraggiosamente sceglie di aprirsi ad una nuova visione di se stesso,anche se ha paura, anche se il suo cuore viene preso a calci.

E l’amore inteso come amicizia sincera,e profonda lealtà (Scott, Doc,Pete, Welby,Daniels e Ilya avrete per sempre un posto speciale dentro il mio cuore)

Attenzione l’elenco che segue forse è un tantino spoileroso (ma ho bisogno di scriverlo)…
Scene del cuore per sempre:
Jack&Ethan e la proposta di matrimonio😍- il festeggiamento che ne segue 😎- il matrimonio 😍 – i giorni in Texas – i meravigliosi genitori di Jack …
Sergey che salva Jack dalla morte e la chiacchierata nel letto – tutte le volte che apre il suo cuore e si rende vulnerabile – la prima volta con Sasha – la notte sulla spaiggia ….
– Il capitano Anderson quando parla apertamente con Jack&Ethan, quando li sposa, quando in punto di morte

…strinse gli occhi e i suoi pensieri andarono a suo
figlio. Non riuscirò mai a dirgli che ho sposato il presidente e il First Gentleman.

Il matrimonio di Adam&Faisal – il quote

“Allah, pregò in silenzio. Lascio tutto nelle tue mani. Solo tu conosci il cammino che ci attende. Abbi cura delle nostre anime e di ogni battito dei nostri cuori.”

La decisione della famiglia di Faisal!

 

Precedente C.S. Pacat Il palazzo d'estate e altre storie (Captive Prince Short Stories #1-4) Successivo Matt Haig Come fermare il tempo (storytel)