Random #9 Due chiacchiere prima di cena!

Ciao Bimbi e ciao bimbe, come sempre buon tutto quello che vi pare (e sempre con il sorriso)

Da queste parti, e per “queste parti” intendo dentro la mia testa (che si lo so sono cosciente sia un posto caotico dentro il quale muoversi), tira aria di cambiamento e novità. Ho voglia di novità e cambiamenti. Se fossi il personaggio di un libro in questo momento sarei una damigella pronta a salpare su una nave pirata alla conquista del mondo. Ma sono solo io la damigella che le grandi avventure se le vive tranquillamente in pantofole e comodamente appollaiata in un angolino dal quale si vede tutto,

Sono giorni che sono alla ricerca di qualcosa di più… spazioso ma nello stesso tempo intimo. Di più arioso.
Così per qualche sera mi son persa a cercare una casa diversa per il mio blog, c’ho anche provato a spostarmi da qualche altra parte porca miseria mi diceva sempre “errore errore!”. Per grazia ricevuta ho la fortuna di essere vicina a persone speciali e splendide che mi aiutano e mi coccolano! In questo specifico caso mi sto riferendo alla mia carissima Pulcina di @DiTuttoCuore (mai titolo fu più azzeccato per una persona perchè rispecchia pienamente la mia Pulcina). Mi sta aiutando ad abbellire la grafica, a rendere la mia casetta più accogliente (soprattutto per me che ci vivo)

Non avevate ancora notato nella colonna laterale questa meraviglia?

mm RA-01

(più me li rimiro è più ne sono innamorata *__*) Non vedo l’ora di farvi vedere tutto il resto!

Tutto ciò inevitabilmente mi ha spinto, anche incoraggiata dalla fiducia di anime belle che sono felicissima di avere come amiche, a pensare che se devo iniziare una nuova avventura e rinnovarmi un pò, trovare nuovi stimoli è anche ora di iniziare cominciare a camminare sulle mie gambe. Per questo oggi dico addio alla pagina facebook che ho sempre gestito insieme ad @AiralsBooks (Grazie Donna di tutto, è stato un viaggio divertente finchè è durato… Per tutto il resto continuiamo a fare progetti che così ci manteniamo CCCiovani e belle!)

Adesso, dopo peripezie che m’hanno imbiancato i capelli, viene alla luce: https://www.facebook.com/solekikka (ancora da sistemare. C’è da imbiancare, sistemare i mobili, riempire dispensa *___*)
La pagina sarà una finestra del blog si, ma racchiuderà anche altri amori oltre la lettura. sarà facile che leggerete qualche post (perchè vi andrà di farvici una passeggiata di tanto in tanto spero) di anime/telefilm che sto seguendo, o di musica oppure di qualche idea che mi è venuta mentre progetto questo nuovo “viaggio” … che ne so magari della merenda anche. Da oggi ho una nuova finestra nella mia casetta

Nel frattempo continuerò a leggere ed a portare avanti gli impegni del blog, ed ovviamente da brava #bloggerimperfetta quale sono continuerò a toppare!

Ok s’è fatta na certa e mi tocca andare a preparare cena. E’ sempre un piacere chiacchierare di tutto e di nulla. Ci si legge Horsesaround | via Tumblr

Random #7

Buonasera bimbi e Buonasera bimbe!

Inizia il wee – kend, anche stasera avremo il piacere di sfrangiarci – pardon a goderci , le scatole davanti al festival della musica italiana (io lo seguo solo per i commenti su twitter …. Ancora mi piangono orecchie e cuore). Ah ma stasera con orgoglio dichiaro che No Festival non mi avrai, non ci metterò la mano sul fuoco solo perchè non voglio fare la fine di Muzio Scevola. E poi questo è anche il fine settimana delle #50sfumature, si Jamie Dornan mi piaciucchia (solo e soltanto con la barba

La colpa di questa mezza cottarella è colpa dei commenti fangirlanti di Alessia Esse, che si sappia! ) Non sarò insomma di quelli che va al cinema a vederlo, ma forse forse uno stream lo caricherò …

Ma basta con le ciarle, passiamo alle cose serie 🙂

Allora come ben saprete, e se non lo sapete QUI e QUI ci sono tutte le informazioni che volete, è in corso la Challenge 2015. Siamo al 13 Febbraio e questi sono i miei risultati fin qui:

5- Un libro con un numero nel titolo 
32- Una trilogia 
 (Che però non credo molto che valga visto che ne è in programma un quarto. Indi per cui ne devo trovare un’altra –.-)
Mi sono portata avanti con il punto 50 ovvero
Un libro che hai iniziato ma non hai mai finito (ieri ho messo il segnalibro a capitolo 47. considerando che sono 93 capitoli più l’epilogo: ce la posso fare ce la posso fare!)

La mia lettura del wee – kend? Sarà ….

Un cavallo nell’ombra by Kate Sherwood Italian Translation

Serie Un cavallo nell’ombra, Libro 1

Dan pensa all’idea di continuare semplicemente a guidare, lasciando tutti i casini alle spalle. Ha abbastanza denaro per farlo. Si potrebbe organizzare, fare arrivare il suo cavallo e le sue cose dove deciderà di fermarsi. D’altra parte, andarsene è quello che ha sempre fatto, ogni volta che le cose sono diventate troppo difficili – e, davvero, è sempre andata bene così.
Dan Wheeler pensava di aver trovato un equilibrio e un amore che sarebbero durati in eterno con Justin Archer, suo partner nella vita e nel lavoro. Ma quando Dan, continuando a lavorare alle dipendenze dei genitori di Justin come addestratore di cavalli, si trova tragicamente di nuovo da solo, deve riuscire ad accettare che la sua vita perfetta è irrimediabilmente scomparsa.
È qui che entrano in scena il miliardario Evan Kaminski, arrivato alla scuderia con l’intenzione di comprare un cavallo alla sorella minore, e l’amante di Evan, Jeff Stevens, che sembra capire non solo in che cosa consista il lavoro di Dan, ma molto di più. Mentre lotta per cercare di affrontare tutti gli sconvolgimenti nella sua vita, Dan si ritrova, suo malgrado, attratto sia dall’intensa ma imprevedibile passionalità di Evan, sia dalla quieta saggezza di Jeff. Riuscirà Dan ad essere forte abbastanza da rischiare di dare una possibilità a questo nuovo amore, o deciderà invece che per lui sia meglio – più sicuro – rimanere da solo?

Lo segnerò al punto 34- Libro con un triangolo amoroso!

Invece qualche giorno fa alla voce 17- Un libro raccomandato da un amico ho segnato Cancella il giorno che mi hai incontrato (Starcrossed #1) Leisa Rayven , consigliatissimo da Alessia Esse. Sempre di Alessia vi segnalo che fino a domenica potrete acquistare “desiderio di natale” a 1,99 Acquistatelo e leggetelo, e poi sedetevi sul divano insieme a me ad aspettare Giugno in cui Ale prevede la pubblicazione diLa tentazione di Laura

Mamma mia quanto parlo quando mi ci metto … Ok allora per stasera è tutto. Buona serata e Buona lettura a tutti!

Ci si legge :*

Random #6: il primo #BuonProposito del 2015

Ciao bimbi e ciao bimbe, tanti tantissimi auguri di un 2015 sereno e sorridente!

sasami san@ganbaranai | Tumblr

Primo post dell’anno nuovo, mentre cerco di non pensare al fatto che sono imbottita come un tacchino e tra un pò scoppio, inevitabilmente si comincia coi buoni propositi *io ho smesso tanto tanto tempo fa … C’era una volta ecc ecc *
Io ho ancora dei libri non risolti dell’anno passato sul comodino sicchè mi pare scorretto segnare la Challenge su Goodreads, a parte il fatto che quest’anno salterei volentieri questa sfida. Ma…. siccome che sono io, e di buoni propositi non ne faccio ma mi piace partecipare a quelli altrui, mi impiccio

image

Che wife ha scovato nel blog di @AiralsBooks https://airalsbookss.wordpress.com/2014/12/31/book-challenge-2015/ …. Così leggiucchiandola superficialmente ho già 3 punti che voglio fare de prescia, mentre confesso la mia scemenza ed alcuni non li ho capiti ma non mi farò vergogna di rompere le scatole a wife per consigli e delucidazioni …..

In attesa di trovare altri buonipropositi in giro ….Torno ai festeggiamenti in family, vi faccio ancora moltissimi auguri di tanta serenità, mangiate tanto tanto ma con moderazione e noi …

Ci si legge :*

Random #4: Edizione delle 18.00

Al momento sono intrippata in una storia piccante alla “il triangolo no, non lo avevo considerato ma …Ci Piace!” Gigia @veroluc84 sa *ammicca*, voi amici lettori ne saprete di più quando arriverò a fine libro

Sono in corso due Giveaway che ci tengo a segnalarvi:

Il primo

Please Another Book

Siccome oggi sono allegra… FLASH GIVEAWAY! Diffondiamo l’amore! Vi regalo una copia digitale di TRENTATRE’ di Mirya in onore del gruppo di sostegno “Trentatrè Anonimi” O una copia digitale di DESIDERIO DI NATALE di Alessia Esse. Per vincere dovete mettere mi piace alla pagina, mettere mi piace a questo post e commentare quale dei due libri volete e che cosa farete a NATALE. Avete tempo fino a domenica sera per commentare!

*Facebook non è coinvolto in questo giveaway in nessun modo.*

Ed il secondo

Alessia Esse

Il mese scorso ho chiesto ad Alessia Catania di disegnare le mie cartoline natalizie a tema ‘Trilogia di Lilac’. Lei ha gentilmente accettato, creando tre chicche.
La tipografia ne ha stampate più del necessario (grazie, tipografia) e quindi ora ho qualche copia in più. Ho pensato di metterle in palio per uno di voi.
Per ricevere le tre card che vedete qui sotto (la filigrana non c’è sulla cartolina, ovviamente) non dovete fare altro che lasciare un commento a questo post, dicendomi qual è il vostro libro preferito della trilogia. E’ sufficiente il titolo, non esigo una spiegazione XD
Tutto facile, no?
Sceglierò un vincitore mercoledì 17, alle 20.

Buona fortuna a chi partecipa, terrò le dita incrociate per voi! 🙂

Ed infine il motivo per cui mi sto ritagliando un momento in questo pomeriggio è la notizia che mi ha segnalato ,sempre lei, la mia amata Gigia, sull’uscita di “Luci ed ombre” di Madeleine Urban e Abigail Roux 

QUI il post DreamSpinner che ne da l’annuncio

QUI il twit di Gigia por mi

Cattura

con conseguente manifestazione di ESULTANZA da parte di me medesima

Mancano esattamente 17 giorni e 6 ore all’ EVENTO …. Potete approfittare di questi giorni per leggere, qualora ancora non l’abbiate fatto: “Armi e Bagagli” “Forza e coraggio” “ Bulli e Pupe” (QUI, QUI e QUI le mie recensioni)

Per il momento es todos, grazie per la vostra attenzione, ci si legge amici :*

#9 PAPERBOY – FIDANZATI DI CARTA

Ciao bimbi e ciao bimbe (prima o poi Ficarra&Picone mi contatteranno per chiedermi i diritti d’autore su questa frase), buon Sabato!
Primo sabato di Dicembre, il #Blogmas è partito in quarta, e le mie colleghe stanno facendo davvero un bel lavoro.  E voi in risposta amici lettori ci state seguendo? Vi state attivando per partecipare al Giveaway che fa parte di questa iniziativa?… Spero per voi di si!

Ahhhh tra l’altro ci tengo a segnalarvi il compleanno (due anni) di un blog che seguo: Regin La Radiosa, per l’occasione viene organizzato un Giveaway Natalizio, io parteciperò (incrociando tutto l’incrociabile e sperem che ci vinco Qualche cosa ^_^ ) e voi? Nel caso in culo alla balena a voi!

Ma veniamo al tema del post, ovvero come da titolo si anticipa ….

L’ idea dei  “fidanzati di carta” è di Chiaraleggetroppo ( ed i suoi fidanzati sono reperibili al#Paperboy)L’ idea dei “fidanzati di carta” è di Chiaraleggetroppo ( ed i suoi fidanzati sono reperibili al #Paperboy)

Questa settimana l’appuntamento sarà un pò diverso dagli altri perchè: invece di sproloquiare io soltanto, bimbominkieggiando senza pietà, lascerò anche parlare colei che ha avuto il genio di partorire quest’Esemplare di carta, un Masculo con i fiocchi, il figofigo che tutte noi dall’animo romantico e dal cuore sempre pronto al bagno di melassa ci meritiamo, magari come regalo la notte della Vigilia con tanto di fiocco rosso lì *ammicca*

Ma senza starla a menare tanto il fidanzato di cui vi parlo oggi è … Babbo Natale! Ma non il solito vecchietto pancione no, questo particolare Babbo ha il fisico da fotomodello, un culo sodo che vien voglia di strapazzarlo e mordicchiarlo, due occhi azzurri da annegarci dentro e un sorriso con fossetta che scioglie il cuore ma anche le mutandine! Uomo dal

profumo, dolce come quello dei
biscotti appena sfornati. ….
il profumo dolce si sposa alla perfezione
col suo “Grazie” al sapore di cioccolato.

Trattasi di ….

David “desiderio di natale” di Alessia Esse (QUI cosa ne penso io della novella e QUI per acquistarla se ancora non lo avete fatto)

David; ha 24 anni, e studia per diventare architetto. Riesce a pagare affitto, cibo e bollette facendo lavoretti saltuari, e quando entra nel negozio di Violet lo fa con un solo obiettivo: guadagnare qualcosa prima di tornare in Ohio, dalla sua famiglia, per le feste di Natale.
David è gentile e professionale con Violet e con gli altri dipendenti del World Toys. 

Tratto da Desiderio di natale – Estratto e Personaggi

Ieri pomeriggio ho scritto una mail ad Ale, e fra le altre gli ho chiesto il numero di David, vuoi che non abbia un amico figo e special come lui, ci metto un nano secondo ad organizzare un non appuntamento… Ma Ella con singolar eleganza sorvolò *chepeccato.gif*
Le ho fatto qualche domanda e lei si è prestata con gentilezza a rispondere …..

Mi pare di capire dai ringraziamenti a fine novella che per scrivere di lui ti sei ispirata a tal Steven Chevrin, giusto?

Sì, Steven Chevrin è il modello francese che immagino quando penso a David. Favoloso, secondo me *____*

Si decisamente FAVOLOSO è un aggettivo che costui indossa bene bene! 🙂

Che stanno facendo in questo momento David e Violet?

In questo momento (5 Dicembre, ore 17:05) Violet e David sono al negozio. Lui ha iniziato a lavorare ieri, in teoria, visto che la novella riguarda la vigilia di Natale 2014. Nella mia testa, invece, David e Violet sono impegnati a giocare a dama. Nudi. Si stanno impegnando, sul serio.

(5) free! eternal summer | Tumblr

* David e Violet sono impegnati in una partita a dama. NUDI!  Ho già detto che AMO questa donna?*

Sentirò ancora parlare di loro?

Sentirai *assolutamente* parlare ancora di loro due. I libri di Nel Cuore di New York avranno altre coppie, come protagonisti, ma Violet e David saranno presenti (in modi moooolto speciali) in ogni storia.

La musica preferita di David?

David è un grande appassionato di rock americano. I Toto sono il suo gruppo preferito.

Il suo dolce del cuore?

Cheesecake!

L’ultimo film che ha visto?

The Theory of Everything, al cinema. 22 Jump Street, a casa.

 Il libro sul comodino?

Sicuramente qualche manuale universitario. Poverino.

Grazie Ale, come ieri nella mail anche qui nel post t’invio una cucchiaita di nutella 😉

Direttamente dalla voce di David apprendiamo che

“Uno dei miei hobby è il disegno. Saper disegnare è un requisito fondamentale per un architetto, però a me piace anche dipingere, mescolare diverse tecniche su tela e su carta.”

Mentre dalla penna dell’agnella impariamo che è un uomo ardente ed erotico sia coi gesti che con le parole

Fino a stasera,” continua David, “ad attrarmi c’era solo il tuo corpo. Il modo meraviglioso in cui la tua bocca si trasforma quando sospiri quegli Oh che… Dio mio, proprio non te ne rendi conto, eh? O il modo sensuale con cui ti rigiri queste due ciocche fra le dita, quando sei distratta.” Porta le mie ciocche bionde dietro le orecchie, posando le mani sul mio collo. “O il modo in cui tiri le ginocchia al petto, mentre mangi. Per non parlare di quando parti per i tuoi viaggi solitari. Il tuo viso cambia, i tuoi occhi si perdono nello spazio, e tutto ciò a cui penso da tre settimane – tutto quello a cui penso anche ora – è: il suo viso cambia anche quando gode? Se le aprissi le gambe e infilassi la testa fra le sue cosce, il suo Oh sarebbe identico a tutti gli altri, oppure cambierebbe? Sono questi i miei pensieri, da tre settimane a questa parte. È questo il mio desiderio. E da quando sono entrato nel tuo appartamento, da quando mi hai servito quel panino al tacchino, non mi sento attratto solo dal tuo corpo. Voglio conoscerti, voglio sapere della tua passione per ago e filo, e voglio sentirti parlare di aneddoti imbarazzanti sulla tua scuola cattolica.
E voglio affondare dentro di te,” aggiunge, muovendo i fianchi verso i miei. Facendomi sentire che il suo membro è ancora più eccitato di pochi minuti fa. David appoggia la fronte alla mia, massaggiando con i pollici la pelle che c’è sotto il lobo delle mie orecchie. “Voglio sentirti attorno alle mie dita, mentre vieni. Sulle mie dita, e poi sul mio viso. Voglio guardarti mentre mi prendi in bocca, Violet, dalla punta fino alla base.” Si allontana, come per frenarsi. Il suo respiro è affannato. “Ecco ciò che voglio…..

My Own little World | via Tumblr

E con questo direi che, oltre a Straconsigliarvi di leggere questa novella, di INNAMORARVI perdutamente di David, posso lasciarvi con l’augurio di un buon sabato e buon tutto!

Ci si legge :*

Random #3 : Lavori/menate in corso

Ciao bimbe e ciao bimbi lettori!

Prima di provare ad immergermi nelle atmosfere di #OPALChoralReading

iniziativa egregiamente curata dalla mia collega @AiralsBooks! A me prima di tutto prudono le mani di ticchettare su foglio bianco! Come da titolo ci sono lavori in corso: un blogtour che farà tappa giorno 28 su queste frequenze, sto seguendo e mi sto godendo il bellissimo RA di ‪#‎TrentatréReadAlong‬ di Slytherin’s roses

Sul serio costei è veramente Bravissima, ed interagire con lei mi piace parecchio. E poi e poi c’è il “….shhhh ancora non si può dire, è una sorpresa…” e altri fatti miei che non sto qua a raccontare.

Sto imparando che sono una blogger veramente veramente inetta, io proprio con certi sistemi, con certi ritmi non riesco a starci …Mi sale la tachicardia a mille e mi acchiappa il fiatone dopo due passi, e non vi sto a raccontare l’ansia da prestazione poi …Ma quello che è peggio credo è la sensazione di parlare da sola! tutto ciò mi porta a riconsiderare che forse sono talmente asociale, e forse troppo immersa dentro i libri, da essere completamente incapace nella vita reale. E sono tanti altri i pensieri sulla stessa tonalità che mi portano a pensare che non so stare in gruppo, non sono capace di starci perchè mi perdo e confondo. La tristezza proprio!

E comunque, piantandola con le menate esistenziali, è uscito ieri

Trama:
Basta una sola notte con Ash Gallagher perché Eli Hollister si convinca di aver finalmente trovato l’uomo giusto al momento giusto; fortuna che non ci ha scommesso sopra, perché Ash si rivela uno studente della sua classe al college locale. Eli non può negare la sua attrazione, ma adesso le cose si complicano; inoltre ha già abbastanza problemi col preside del suo dipartimento, un uomo gretto e meschino che aspetta solo l’occasione propizia per poterlo licenziare.
Dal canto suo, Ash non vede l’ora di dare una svolta alla sua vita. Dopo aver prestato servizio nel corpo dei Marines e successivamente nella Riserva, è pronto a lasciarsi la vita militare alle spalle. L’ultima cosa che aveva programmato però era intrecciare una relazione col suo professore di letteratura inglese e più Eli resiste, più Ash è determinato ad averlo. Poi scopre che Eli ha intenzioni serie, mentre lui cerca solo un’avventura… oppure no? Su questi due, che si tratti di vita o di amore, non si possono fare scommesse.

Macchè c’è davvero bisogno di dirlo che l’ho messo in lista? C’ho sempre quei due libri sul comò che leggo a sprazzi Catturae giustamente sto per iniziare Opal e non mi appassiona ancora nulla perchè continuo a pensare a Trentatrè, ma ce la posso fare… Almeno credo/spero/mi auguro fortemente …

E con questo per il momento vi saluto e qualsiasi sia il vostro libro sul comodino, buona lettura!

Ci si legge :*

#RAShift la mia defezione!

Amici lettori, e fanciulle della Banda che insieme a me sono salpate in questa avventura, questo post doveva essere un riassunto della prima settimana di lettura comune, il riassunto dei primi 25 capitoli, ma vi avviso che invece no!

Credetemi me ne sto facendo davvero un dispiacere, sto frignando mentre cerco le parole giuste per scrivere, ma per motivi strettamente personali (che nulla hanno a che fare con il blog) non sono in grado di inseguire questa iniziativa come si deve!

Domanda

 “Ma allora che fai smetti di leggere il libro di shift? “ No, continuerò a leggerlo e commentarlo insieme alla banda (se le mie amiche non mi avranno sfanculizzato per questo mio Fallimento) solo che non sono in grado di seguire il ritmo del RA di 25 cap a settimana.(Al momento non sono in grado di seguire il ritmo di niente punto e basta! Ho cercato di forzare la mano , ma quello che ne ho ottenuto è un castello di carte che crolla e ricrolla ogni volta che ricomincio daccapo) Proprio in questo momento sono all’ inizio del capitolo 13

Altra domanda

“E altre attività del blog?” Ovviamente porterò avanti tutto quello che posso, continuerò a leggere e scrivere i miei pensieri scemi sui libri che leggo e quant’altro. Questo blog è nato e concepito per essere il mio rifugio personale, con una poltrona /una dispensa sempre piena di qualche leccornia /tanti post- it di appunti vari appiccicati dappertutto/scaffali altissimi pieni di libri da leggere. Cercherò quindi di essere presente il più possibile,ma sono costretta a rallentare.

Io davvero non so più cos’altro dire a parte piangere e scusarmi all’infinito ed oltre….

ci si continua a leggere amici :*

Shift Read Along Ovvero #RAshift

Amici lettori che vi trovate a passare su queste frequenze, intanto Buongiorno!

Questo post ha lo scopo di annunciarvi che la “banda del Please Another Book” è finalmente pronta per lo #RAshift, ossia il secondo della “trilogia del silo”.

21873862

Prima di Wool. In un futuro a meno di cinquant’anni da noi, il mondo è ancora come lo conosciamo. Il tempo continua a scivolare tranquillo. Ma la verità è che sta scivolando via. In pochi sanno quello che ci aspetta. Sono uomini di potere e si stanno preparando in segreto per qualcosa di terribile. Ma anche se forse vogliono solo proteggerci, ci stanno mettendo su un cammino da cui non potremo mai più tornare indietro. Un percorso che condurrà alla distruzione, che ci porterà sotto terra. La storia del silo sta per essere scritta, il nostro futuro sta per iniziare.

Andremo in onda da lunedì 8 settembre a domenica 6 ottobre, con la bellezza di 25 cap a settimana più o meno. E commenteremo e ciarleremo la nostra lettura con l’hashtag #RAshift, poi una volta alla settimana mi alzerò in piedi e davanti a tutta la classe farò un sunto (e già immagino la prof mettermi due e spedirmi dietro la lavagna)

La mia carissima Pulcina (http://dituttocuore.wordpress.com/), che questa volta partecipa anche lei *giubilo et gaudio* anche questa volta si è occupata di fare il banner dell’evento, sei stata bravissima :*

#RAshift

Se avrete voglia di unirvi a noi siete benvenuti, in tal caso fatemi sentire la vostra voce qui sul blog. Per tutto il resto ….

Ci si legge amici :*

 

 

 

Random : il blocco del lettore

E’ come il raffreddore e colpisce all’improvviso.In genere è un periodo che affronto sempre da sola, quasi sempre passando giornate senza leggere (giornate grigie e tristissime ci tengo a sottolineare), questa volta ho l’impressione che no! Di tanto in tanto ci passo. Ed in questi giorni , complice anche l’infreddatura che mi son buscata, non c’ho voglia di NIENTE! Oh continuo ad appuntare e prendere nota di questo mondo e quell’altro, e mi sforzo di leggere comunque qualche pagina ogni giorno,difatti ho iniziato da qualche sera il libro del prossimo #CastingMyBook 

18132004

che fin’ora si è rivelato abbastanza divertente, abbastanza leggero ….Però però …è un periodo NO! E chiudere tutto è un pensiero che mi sfiora sempre più spesso ultimamente.

E’ che ho la concentrazione di una mosca in coma, e per esempio mi capita di dover leggere e rileggere un paio di volte la stessa frase, insomma son facile a perdermi. E così son due giorni, per esempio, che mi son fossilizzata a rileggermi tutti i miei passaggi PREFERITI della saga dei Bedwyn ,complice il fatto che son riuscita a farla leggere a mamma e quindi ho finalmente qualcuno con cui ne posso bimbominchieggiare allegramente. Prima o poi scriverò un post da bimbominchia in piena tempesta ormonale sul mio adoratissimo Wulfric Bedwyn

E poi siccome non mi piace mai quando mi trovo ad attraversare questi momenti di stasi,questa volta invece di mettermi in un cantuccio in attesa che mi passi … mi sono IMPICCIATA nel miniRA di @Imma_Er @ReadInProgress:

 Animate me

17750250

L’animatore Nathan, ha puntato Brooke, il direttore della sezione sviluppo dello studio di animazione dove lavora. Ha ammirato la donna da lontano per anni e ha anche creato una eroina di un comic book chiamata B-Girl ispirata a lei. Quando le loro strade si incontrano Nathan si accorge che si tratta di un’opportunità troppo buona per lasciarsela scappare e mostrarsi nella sua forma migliore. Mentre il loro rapporto cresce sempre più un ostacolo molto serio pende sulle loro teste… la relazione di Brooke con Arnauld, il presidente dello studio di animazione. Quando Arnauld si accorge che Nathan sta minacciando la sua relazione con Brooke, gli si scatena contro e da fuoco a una rivolta nello studio. Il caos si espande da idee che solo un gruppo di creativi che si occupano di cartoni animati possono avere. Nel mezzo del dramma Brooke deve decidere se seguire il suo cuore o rischiare la sua carriera, mentre Nathan si impegna seriamente per impressionarla.

La conclusione ci farà fare il tifo per il nostro eroe che cattura il cuore della sua B-Girl…mentre conquisterà anche il cuore dei lettori.
(la trama tradotta l’ho presa da Please Another Book)

Devo riprendere in mano il mio impegno #IngleseyesWeCan giusto? E visto che sono in un periodo svagato perchè non approfittare di farlo in compagnia? E loro mi hanno accolto “certo che ti puoi unire!” hanno detto,troppo buone con me,ho già letto tutto un capitolo (pensa te e loro sono già tipo al 5 o giù di lì)…lo so che nonostante la santa pazienza delle mie compagne prima o poi sarò sfanculata senza pietà.

E siccome il miglior modo per combattere questi momento da lettrice grigia e spenta è continuare a leggere nonostante tutto, potevo mai farmi sfuggire il nuovo RA organizzato da my wife, in programma dal 28 Aprile al 25 Maggio? Noooooooo ovviamente!

Trattasi del #PABUgFRA (che come ho detto a my wife fa molto “Grande capo e sua piccola tribù” LOL) e riguarda il libro “Un giorno forse” di Lauren Graham (la mitica e meravigliosa Lorelai Gilmore) e la TRAMA:

Quante volte Franny Banks, passeggiando sulla Quinta Avenue con gli anfibi e l’uniforme da cameriera, si è detta: Un giorno, forse, camminerò su questa strada con i tacchi alti e il portamento da vera diva. Quando è arrivata a New York, aspirante attrice e aspirante molte altre cose, Franny aveva un piano: sfondare nel cinema nel giro di tre anni. Ora ne sono passati due e mezzo, e le cose non stanno andando esattamente come sperato. La sola parte che ha ottenuto è stata in uno spot pubblicitario di imbarazzanti maglioni natalizi, e gli unici fan sono i suoi due coinquilini. Forse è il caso di trovarsi un piano B, come le consigliano tutti: Franny già si vede mentre torna a casa da suo padre, sposa l’ex fidanzato storico e “si sistema”. Eppure, dentro di sé, sa che non è ancora pronta a tradire il suo sogno e non vuole rinunciare a seguire le orme dei suoi idoli: Diane Keaton e Meryl Streep. La svolta arriverà inaspettata, come in una battuta fuori copione: un giorno, durante lo spettacolo di fine corso alla scuola di recitazione, Franny cade rovinosamente sul palco. Sembra la fine della sua carriera mai decollata, e invece sarà il vero inizio. Tra esilaranti avventure sul set, incontri bizzarri, provini assurdi e un amore inatteso, Franny scoprirà che la vita può sorprenderti molto più di un film.

Anche qui non è che sono convinta del tutto, il libro l’ho messo in lista perchè AMO la Graham, nello specifico Lorelai Gilmore è dentro il mio cuore per sempre, e “Una mamma per amica” è fra i miei telefilm preferitissimi (malgrado il Pessimo finale per quel che mi riguarda)…. Quindi leggerlo in compagnia della mia Adorata banda del Please Another Book è tutta grazia di Dio che non mi lascio scappare

QUI trovate il regolamento per partecipare!

Insomma si, sono fossilizzata in quel labirinto che si chiama “Ho voglia di qualcosa di buono ma la mia non è proprio fame…” e nessun libro mi attrae veramente,anche se ogni giorno ne trovo almeno due o tre che entrano nella mia lista d’attesa, e non c’ho voglia ecc ecc …Però il fatto che questa volta non sono proprio sola ad affrontarlo, che c’è il gruppo del RA,che ci sono amiche al quale posso rompere le balle e che mi accolgono comunque è una vera benedizione, ecco!

Ci si legge amici :*

Edizione straordinaria delle 15.30

Prima di tutto cerco di calmarmi, perchè sto saltellando per la GIOIA e poi vi comunico perchè sono così contenta.

E’ tutto merito di @erika_zini di http://wonderfulmonsterbook.wordpress.com/. Vi ricorderete del #WoolRA , no??

 

Ad ogni modo la bella notizia è che il 2 Aprile esce il secondo volume

Shift: La trilogia Silo #2 (Narrativa)Shift: La trilogia Silo #2

Dopo WOOL, il secondo capitolo della saga distopica che ha conquistato gli Stati Uniti.
Cosa faresti se fossi costretto a sopravvivere mentre tutti coloro che hai amato sono morti? E se l’unico luogo sicuro fosse sepolto metri e metri sottoterra? Siamo all’inizio del silo, prima di Wool. In un
futuro a meno di cinquant’anni da noi, il mondo è ancora come lo conosciamo. Il
tempo continua a scivolare tranquillo, ma la verità è che sta per scadere. In pochi sanno quello che il futuro ha in serbo: solo gli uomini al potere, che si stanno preparando in segreto per qualcosa di terribile. Due invenzioni fondamentali cambiano il corso della storia: una tecnologia in grado di rallentare l’invecchiamento, e una pillola capace di eliminare ogni brutto ricordo. L’umanità, nello stesso momento, scopre i mezzi per causare la propria disfatta totale e il modo per dimenticarsene. È un percorso che porterà alla distruzione, un percorso che ci porterà sotto terra. La storia del silo sta per essere scritta, il nostro futuro sta per iniziare.
Claustrofobico e inquietante, Shift si immerge sempre più nelle profondità dei silos, guidandoci fino alle loro origini. In un susseguirsi di rivelazioni, le domande di Wool trovano qui una risposta. O meglio, una delle tante possibili. In attesa di Dust, capitolo conclusivo dello straordinario mondo creato da Hugh Howey.

E subito la prof “kikkaaaaaaa RA”. Io al momento sto incasinata, beh nella vita è questione di organizzazione si? quindi organizziamoci e vediamo cosa ne vien fuori, state pronti dunque perchè la “banda del Please Another Book” sta per tornare

To Be Continued …

Ci si legge amici :*