Lisa Worrall Hope

In lista dal lontano 2015, regalo della mia cara Iss O Pupaz finalmente mi sono decisa a leggere questa storia. (Meglio tardi che mai…. )

Ash Watts ha esattamente la vita che vuole: una fiorente carriera, uno splendido ragazzo e un appartamento con una vista favolosa su Los Angeles. Ma il suo mondo perfetto crolla quando apprende della morte prematura della sua unica sorella. Quando atterra a Freedom, in Alabama, non trova solo una piccola città ad attenderlo, ma anche segreti che potrebbero cambiargli per sempre la vita.
Kaleb Gibson, cowboy nato e cresciuto a Freedom, aveva trovato la sua migliore amica in Annie Watts dal momento in cui era arrivata in città. La sua morte ha lasciato un buco nel suo cuore e, nonostante il fratello di Annie abbia i suoi stessi capelli scuri e i suoi stessi occhi verdi, Kaleb non riesce a perdonarlo per aver trascurato la sorella quando lei aveva bisogno di lui più.
Alcune rivelazioni contenute nel testamento di Annie uniranno Kaleb e Ash in modi che non avrebbero mai immaginato.
Sarà in grado Kaleb di rispettare le ultime volontà di Annie senza uccidere il suo amato fratello e senza rivelare un segreto del proprio passato che potrebbe distruggere tutto?
E Ash resterà abbastanza a lungo da capire che Freedom potrebbe regalargli una vita ancora più perfetta?

Ash è un giovanotto di città, che si sta realizzando nel suo lavoro del cuore, ha una relazione che malgrado le difficoltà del quotidiano tiene botta, ha una sorella – Annie, vive a Freedom: quei piccoli mondi dove tutti si conoscono – che adora ma che trascura molto. Ed un giorno riceve la notizia che nessuno vorrebbe mai ricevere: la morte della sorella. Si reca quindi a Freedom per il funerale.

Kaleb cowboy tutto fare di Freedom, personalità rude e sarcasmo da vendere, migliore amico di Annie. A) Gli rimprovera aspramente la sua mancata presenza nel momento del bisogno e b) Ha un grande dolore nel suo passato.

L’attrazione è reciproca ed immediata, ma entrambi ci metteranno un bel pò a levarsi il bastone dal culo. Penso che la scena al laghetto sia meravigliosamente degna di uno di quegli history romance dove la lei di turno scopre la sensualità grazie alla sfacciataggine di un molto peccaminoso duca, ADORISSIMO!

In mezzo Hope, che come il suo nome significa è la speranza sia di Ash (che spera di rimediare alle sue lacune di fratello) che di Kaleb (che grazie a lei darespiro al dolore nel suo cuore); la piccola comunità di Freedom: impicciona, dolce, accogliente, simpatica, di supporto nel momento del bisogno; Mason e il dottore,ogni storia che si rispetti deve avere personaggi negativi …. Anche se poi sul finale Mason si perdona un pochino; cityboy e cowboy che ci regalano momenti indecenti.

Precedente Calendario dell'Avvento #2 Successivo N.R. Walker Senso d'appartenenza (Thomas Elkin #3)