Anyta Sunday Il Gemelli si tiene stretto il Capricorno (Segni d’amore #3)

43236880A volte basta un Capricorno cocciuto… per spingere Wesley Hidaka a flirtare come se non ci fosse un domani.
Wesley adora infastidire il suo supervisore, Lloyd Reynolds. Non può proprio farne a meno. Lloyd è concentrato, determinato, con i piedi ben piantati per terra. Ha una capacità esilarante di seguire le regole.
Ovvio che Wesley voglia fargliene infrangere una… o trecento.
A volte basta un Gemelli ammiccante… per spingere Lloyd a fissare delle regole e riaccompagnare Wesley dritto nella sua stanza.
Non che questo impedisca a Wesley di stuzzicarlo ancora. E ancora. E ancora…
Al diavolo, Lloyd non cederà facilmente. È un uomo di principi. È irremovibile.
È l’amico perfetto quando Wesley ha bisogno d’aiuto. Come con il fratellino che marina la scuola e il suo vecchio preside delle superiori.
A volte basta una bugia piccola piccola… e Wesley si ritrova fidanzato per finta con il suo supervisore, che per lui dovrebbe essere off-limits.
Che dire? Sul momento sembrava una così buona idea…

Nel meraviglioso universo degli amori a cottura lenta questa storia raggiunge livelli epici 🙂

Wesley: simpatico, adorabile, sveglio, studia diritto ma il suo sogno nel cassetto delle mutande è diventare barista, bravo fratello, figlio deluso dalla mamma che fatica ad accettarlo perchè gay, adora ballare ed ha una cotta per Elvis. Segno zodiacale gemelli, segni particolari è incapace di leggere i segnali.
PS adora infastidire Lloyd, adora essere suo amico, adora stuzzicarlo e flirtare con lui.

Lloyd: responsabile, ligio al dovere, rispettoso delle regole, cocciuto, molto molto paziente (sopratutto se si tratta di un gemelli tremendamente rompiscatole), bravo figlio, buon amico. Segno zodiacale:capricorno.

Poi prendete una terrina e buttateci dentro: un fidanzamento per finta, attrazione a livelli cosmici, un gran bel primo bacio, una combriccola di amici che si fa notare,un fratellino da tenere a bada, sorrisi e risatine random, molta gayingenuità, una spruzzatina di hot, Cats and the Fiddle Gangbusters (in loop nella mia testa da quando l’ho gugolata), il particolare da non dimenticare ( il gioco ideato da @anncleire) Elvis Presley – A Little Less Conversation 😉
Mescolate il tutto e vi ritroverete fra le mani una piccola perla da leggere, che secondo me è anche perfetta per il periodo natalizio.

Anyta Sunday e i suoi personaggi sono una garanzia!

Precedente N.R. Walker Senso d'appartenenza (Thomas Elkin #3) Successivo 26122018 (il punto della situazione)