#socialbookday @Libreriamo

Leggere un libro per me significa:
Viaggiare! Sono stata nella Cornovoglia del 1815. Sull’isola del tesoro. Su una nave pirata. A Camelot. Naufraga su un’isola deserta. Nei campi di concentramento durante la guerra. ….

E Leggere per me significa anche aprire un libro e:
incontrare nuove persone, alcune belle altre no, che hanno qualcosa da insegnarmi oppure no, che mi fanno COMPAGNIA…. Altre che quando la storia finisce mi vien da piangere perchè ne ho nostalgia. E qualche volta invece arrivo alla fine dicendo “grazie Dio non ne potevo più!”

Significa vivere vite che non vivrò mai. Significa che non ci sono limiti alla fantasia. Significa ridere e piangere e incazzarmi e provare altre millemila emozioni! Significa staccare la spina dalla realtà, aprire la mente, vivere a colori, imparare …. E questa giornata mi sembra anche un modo speciale per ricordarmi anche di essere grata, perchè vivo in un’epoca dove TUTTI possono imparare a leggere!!!

E, per puro esempio,da quando ho twitter significa anche vedere nascere un libro tramite “gli stuzzichini” che l’autrice ti regala, @alessiaesse si sto parlando di te 🙂
E Significa che non sono sola in questa mia passione. Ho scoperto il PIACERE del ReadAlong e la GIOIA di poter ciarlare di una storia….

carmy gio ‏@viziodileggere

Rosa @rosyx85
La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno. Francis de Croisset #socialbookday

Paola Malcotti @PaolaMalcotti
I libri sono l’insonnia migliore…
#socialbookday @Libreriamo

 

Precedente Brevemente Successivo Titolo ---> matchmaking