#Blogmas Primo Giorno (introduzione e #letturedasalotto)

Amici lettori che da queste parti vi trovate a passare ciao! Buon lunedì, per quanto il lunedì possa essere un buon giorno, buon primo Dicembre!E Buon #Blogmas!

prova 4

Che cos’è #Blogmas? È un’iniziativa ideata da Anncleire di Please Another Book, Cee di Se Solo Sapessi Dire, Chiara di Chiara Legge Troppo, Erika di Wonderful Monster, Federica di Folle Pazza Meravigliosa Idea, Franci di Coffee and Books e Kikkasole di Testa e Piedi tra le Pagine dei Libri. Queste sette blogger vi accompagneranno dal 1 al 25 dicembre in un incontro giornaliero all’insegna del Natale in ogni sua forma, passando per i libri, i film, i telefilm, i regali e tutto quello che passa loro per la testa per rendere l’attesa per una delle feste più meravigliose dell’anno ancora più emozionante.

I giorni non saranno fissi, ogni settimana il calendario sarà sconvolto, seguiteci sulle nostre pagine Facebook e su Twitter dove promuoveremo ogni post. Preparatevi ad essere stupiti. “Il Natale è il tempo che unisce il tempo intero” e noi ci siamo unite per regalarvi idee e spunti.

Il calendario della Settimana dal 1 al 7 dicembre:

– Lunedì 1 Dicembre Kikkasole su Testa e Piedi tra le pagine dei libri

– Martedì 2 Dicembre Anncleire su Please Another Book

– Mercoledì 3 Dicembre Federica su Pazza Folle Meravigliosa Idea

– Giovedì 4 Dicembre Cee su Se Solo Sapessi Dire

– Venerdì 5 Dicembre Erika su Wonderful Monster

– Sabato 6 Dicembre Chiara su Chiara Legge Troppo

– Domenica 7 Dicembre Franci su Coffee and Books

Siccome non c’è Natale senza regali… non finisce qui. Che Natale sarebbe, senza un pacchetto da scartare ad attendervi sotto l’albero?
Non potendo però destinare un regalo a ciascuno di voi, abbiamo deciso di organizzare un GIVEAWAY e sfidarvi a conquistarvelo, il premio.
Partecipare è semplice, vi basterà inviare una fotografia che rappresenti ciò che il Natale rappresenta per voi, ad un indirizzo mail che vi verrà comunicato nei prossimi giorni e condividerla sui vostri social utilizzando gli hashtag #nataleperme  e #blogmas. E non dimenticatevi di segnalarci le vostre entry, non si sa mai che ce ne sfugga qualcuna!
Inoltre, chi intende partecipare deve assicurarsi di:
– mettere il like alle pagine facebook relative ai blog partecipanti;
– seguire ciascuna di noi su Twitter;
– seguire tutti e sette i blog;
Sono previsti dei punti extra per chi volesse seguirci anche su GoodReads, ma questo non è vincolante ai fini dell’estrazione dei vincitori che, per inciso, si terrà nella giornata del 25 dicembre. La partecipazione attiva a tutto il #Blogmas, va da sé, verrà tenuta in considerazione…!
Cosa si vince? Sorpresa! Anche questo verrà rivelato a tempo debito – beh, mica possiamo dirvi tutto subito no? -, ma quale modo migliore per ingannare l’attesa che non accompagnandoci giorno dopo giorno fino al tanto agognato Natale?”

E’ tutto chiaro? Siete curiosi, emozionati e cominciate già ad avere qualche idea per partecipare? Le mie colleghe si stanno dando un gran daffare, ed ognuna di loro è meravigliosamente propositiva. Ci sarà da divertirsi, indi non titubate e salite su questo treno insieme a noi!

 

Ora prendetevi una pausa caffè, o cioccolata o the con pasticcini, io ve lo dico la mia prima fetta di pandoro me la sono fatta :)…Musica gentilmente offerta da @christmasfm (streaming live) 🙂 

Primo giorno di #blogmass: mi pare carino suggerirvi fanfiction/OS che secondo me si (ri)leggono bene in questo periodo.

Di StupidLamb (Alessia Esse)
Farfalle Colorate e Vicini (che l’autrice sta ripostando in queste settimane su EFP), che no non sono a tema natalizio è vero però sono due fanfiction stupende e all’interno delle storie il momento natale c’è! Tra l’altro domani 2 dicembre esce Desiderio di Natale (Nel cuore di New York #0.5), io l’ho prenotato e sto contando le ore che mancano a poterlo finalmente leggere, Alessia è una garanzia per me!

Di recente fallsofarc ha deciso di riporre la penna nel calamaio ma nella sua generosità lascerà le sue storie online. Perfette per il natale vi segnalo : Dispensatori sotto l’albero e All I want for Christmas is….Jack!

Di @laufleur la OS Il regalo, di cui poi ne è venuta fuori una FF di 11 cap bella bella!

Direi che come inizio può andare…Ed allora, ripeto, buon #Blogmas a noi che lo stiamo organizzando strada facendo, ed a tutti voi che ci farete compagnia in questo viaggio!

Ci si legge :*

#4 PAPERBOY – FIDANZATI DI CARTA

Amici ed amiche di lettura …. Ciao!
Mentre inizia l’ennesimo lunedì e  l’ennesima settimana di buoni propositi, che alla fine saranno l’ennesimo appunto sul taccuino che porta la targhetta “porca miseria ancora una volta ho toppato!”, io sono qui con il nuovo appuntamento #Paperboy!

PaperBoy

L’ idea dei  “fidanzati di carta” è di Chiaraleggetroppo ( ed i suoi fidanzati sono reperibili al #Paperboy)

Il fidanzato che vi voglio presentare questa settimana è speciale in un modo particolare. Perchè non viene da un libro ma da una Fanfiction (ciò vuol dire che la rubrica #paperboy si affaccia sul mio piccolo mondo “le mie letture da salotto”) ed anche perchè è il Padre/Lo Zeus (per sempre regnante su tutti quelli che verranno dopo di lui. Amen!) dei Dispensatori! Nello specifico sto parlando di ….

Alessandro Barbieri Secretly  (che fa parte della serie From friends to lovers…? di fallsofarc)

Sono sicura che una volta spostata la vostra attenzione da codesto gnocco mi sotterrerete di domande tipo “dove lo hai conosciuto?”  “c’è una copia dell’originale?” “Nah… macchèppedavvero tu  nel tuo harem hai costui nelle vesti di Alessandro il padre di tutti i dispensatori?” . Ma molto probabilmente no, non mi chiederete nulla…Vabè tanto io risponderò lo stesso!

Allora il mio incontro con Alessandro avviene una notte di qualche anno fa. Ero stanca si ma ciò non m’impedì di spulciare la sezione Romantico di EFP alla ricerca del … “Ambrogio avrei un leggero languorino, ma la mia non è proprio fame!”
Mi sono innamorata subito di lui, e non c’entra il fatto che io sia una donna di facili letture, assolutamente No! *Assume l’atteggiamento e la postura di Cetto Laqualunque per affermare Più Alessandro nella vita di ogni donna!*
Alessandro è una certezza!

“Non mi perderai mai, finché vorrai ci sarò per te. Come ci sono stato ieri, come ci sono oggi, ci sarò anche domani, fino a che non ti stancherai.”

E non solo per questo. Ma per tutte le volte che sono a terra, che ho bisogno di coccole e dolcezze, rileggerlo è sempre una prima volta che fa bene bene!

“Ale, tu credi che ci sia davvero differenza, come dicono in tanti, tra fare sesso e fare… l’amore?”
Lo sentii sospirare e riflettere prima di rispondermi. “Credo di sì, però non ne posso avere la certezza… io ho fatto solo sesso, certo del buon sesso, ma solamente sesso.”

Sa baciare (come il migliore dei principi azzurri *_*)

E poi, finalmente, appoggiò le labbra alle mie, dolce e quasi timido….Baciò ogni singolo infinitesimale millimetro del mio labbro inferiore e, quando schiusi appena le labbra, passò a quello superiore. Una tortura così atroce ma così piacevole, così lenta ma così appagante, e soprattutto così tanto desiderata da non sembrarmi nemmeno reale.
Si staccò impercettibilmente da me, vivevamo dello stesso respiro, che era corto e accelerato.
Attesi quella che mi sembrò una vita intera e, quando stavo per parlare, sentii le sue labbra sulle mie, questa volta decise, impetuose, passionali e terribilmente eccitanti.

Tanto romantico da regalare 40 rose rosse alla sua amata (una per ogni mese da quando l’ha incontrata). Uno che coccola e vizia la sua donna. Ed in un mondo dove purtroppo sembra regnare l’immagine di uomo bastardo dentro ma basta che scopascopascopa ed è bello vince, Alessandro Insegna come deve essere veramente un Uomo con la “U” maiuscola!!!

Senza contare che… bè era dannatamente eccitante, sensuale e provocatore;
riusciva a mandarmi su di giri solo con una carezza o con un breve messaggio.
Non era mai esplicito né diretto…. ma sapeva esattamente cosa dire e soprattutto come dirlo per farsi desiderare, mente e corpo.

Ed anche un adorabile mangione:

divorò in tre minuti scarsi la bellezza di quattro croissant alla crema, lasciandomi i due alla nutella e cocco.

Ma non è perfetto

… scusami tu, non so cosa mi prenda ma, ultimamente, mi sto
comportando come un cretino patentato. Sono stato un vero stronzo…

Non smetterò mai di ringraziare @fallsofarc per aver diviso con il mondo tutta questa magnificenza! Non smetterò mai di sperare che un giorno incontrerò l’Alessandro Dispensatore! E non smetterò mai di dire Grazie perchè quella famosa notte insonne non solo mi ha portato aa Alessandro ma anche a stringere amicizia con l’autrice, che adoro!
Datemi retta, leggete “Secretly”, guardate in faccia come deve essere un uomo da amare e dal quale lasciarsi amare.

Ci si legge amici :*

@Fallsofarc AKOL

 

Per “Le mie letture da salotto” oggi vi voglio raccontare di @fallsofarc! La bravissima autrice che ha creato il mondo dei Dispensatori, che c’ha regalato “lezioni di seduzione”, “Linea 97” e  “Secretly” (quest’ultima la fanfiction con il quale io l’ho conosciuta e che mi ha innamorato di lei …..Alessandro mio principe azzurro *__*). Che con i suoi personaggi ci ha regalato ore di svago tra zuccheri ed unicorni rosa!

Oggi però vi voglio raccontare/recensire/segnalare (il ritorno sul web) “Another kind of Love

Questa è una storia diversa. Primo perchè con delicatezza tocca il tema della depressione, un tema questo che mi sta molto a cuore. Secondo perchè racconta un’altra forma di amore,appunto! Bravissima @fallsofarc a raccontare questo tipo di situazione,delicata e sensibile al punto giusto!

La storia racconta di Valerio ed Allegra, migliori amici! Allegra sta vivendo un bruttissimo periodo ed ha cominciato ad allontanarsi da tutto e tutti, fino ad isolarsi in una baita in montagna.
Valerio preoccupato per lei, e desideroso di aiutarla e starle vicino non esita a raggiungerla. Ma realizza subito che non sarà una passeggiata. Ma è il suo migliore amico giusto? E non può fare altro che aiutarla!
Ci sono scene che ogni volta che le leggo, e rileggo, mi toccano e mi inteneriscono, alcune mi fanno sorridere….e qualche lacrima durante la lettura l’ho versata.

C’è l’amicizia tra uomo e donna e contemporaneamente si percepisce che tutto è vissuto sul filo del rasoio, basterebbe un piccolo battito di ciglia per cambiare le cose e trasformare tutto in amore romantico, in fondo gli innamorati non dovrebbero essere anche migliori amici?
Ma la particolarità di questa storia è proprio questo equilibrio. Vale ed Ally sono solo amici, anche perchè quando proveranno a fare un passo in un altro senso scopriranno che proprio non è possibile per loro due….Che sono troppo amici e che è giusto così!

“PERCHÉ C’È ANCHE UNA TERZA COSA CHE HO IMPARATO: L’AMORE VINCE SEMPRE. ANCHE SE QUESTO, FORSE, È UN ALTRO GENERE DI AMORE.”

Ally è spiritosa, allegra, viperetta, è fragile e forte nello stesso tempo. Perchè ci vuole un gran coraggio a lasciarsi aiutare in certe situazioni. Vale è l’amico che tutti dovremmo avere nella vita, a tratti forse un pò bambino dell’asilo ma è bello anche per questo.
Ah, ad un certo punto c’è anche Max, il fratello di Valerio, che a me è piaciuto e anche molto …

C’è tantissimo da dire, ma io non sono un granchè…Posso solo consigliarvi caldissimamente di leggere questa FF e di farvela entrare nel cuore! E quindi a questo punto dovrei segnalare “il particolare da non dimenticare” , secondo il gioco di @anncleire http://pleaseanotherbook.tumblr.com/, ma per me tutte le scene nella baita e le battute tra Ally e Valerio sono “il particolare da non dimenticare”!!!

Insomma questo post vuole essere un ringraziamento di cuore a @fallsofarc di aver riproposto questa storia. Inoltre come dice la stessa autrice sul suo profilo Efp 

Le mie storie sono pubblicate soltanto qui su efp, ad eccezione di Another kind of love che è solo sul mio tumblr.”

Ci si legge amici :*

 

 

Random #1 : Tunnel

Non sono stata rapita dagli alieni, non risulto dispersa in uno di quei paradisi tropicali insieme allo gnocco del millennio, niente allenamenti intensivi per chi sa quale maratona ….Si si ho già cenato, la cucina è già stata diligentemente rassettata e sono già nel mio letto in camicia da notte, pronta a spegnere tutto per leggere..

“Ma allora?” vi starete chiedendo, oppure no ma siccome che mi serve l’attacco per proseguire ve lo state chiedendo e basta!

Ogni tanto mi acchiappa di ritornare a rileggere una frase, un paragrafo di qualcosa che ho amato follemente, ed allora mi infilo in un tunnel comodamente arredato, mi perdo a salutare vecchi amici, rispolvero una ad una tutte le vecchie emozioni. Il tunnel nel quale mi sono infilata (per tutto il mese di maggio ed i primi di giugno) è quello di twilight. Niente m’è presa secca l’edwardite, ed allora mi son ripassata i libri e le fanfiction più e più volte. Una roba da far paura persino me!

E così sono passata, per dire, da “eclipse” a “twilight” a “Linee” di Mirya , da “the engagement” di Glance a tutto quello che ha scritto Stupid Lamb (si anche “Lei” e “Loro” purtroppo non “Noi” perchè a salvarla non ci sono arrivata in tempo!) Da “ Midnight Sun” a “Isola Esme” di Alice72 e così via …Alcune cose le ho rilette ossessivamente più e più volte!

Potrei citarne un mondo, e mi è dispiaciuto scoprire che alcune di quelle che più ho amato non ci sono più su EFP!

Domanda ma sta roba da TSO ti succede solo con questa saga?
Risposta No! Per esempio mi basta pensare al “principe vampiro – attrazione fatale” e “principe vampiro- magia nera” di Christine Feehan per partire dritta dritta per un tunnel dove un angolino è tutto arredato per la mia ship Micheal&Gregory

Quindi adesso? Tecnicamente mi sento guarita, da due giorni ho ripreso in mano “animate me” (ahhhhhh che furfante, tanto si sa che questa storia in origine era una FF twilight!)
Per domani che son in giro qua e la a fare questo e quello ho già pronto il tablet carico di libri, devo solo scegliere in cosa avventurarmi!

E’ giusto specificare che con questo post non volevo arrivare da nessuna parte, nessuna riflessione seria ne semi-seria. Volevo solo rassettare e spolverare un pò il mio angolino, e fare un passo in più verso la guarigione dall’edwardite!

Prima di chiudere il post…. questa stanza ha una nuova finestra Kikka & Airals. Passion for Books (è davvero una novità per me che sono già piuttosto imbranata con il blog, ma Airals c’è! E con questo ho detto tutto!).

Ok vado a scegliermi una FF (si si si e ancora si… di twilight) che mi faccia compagnia prima di dormire

OpunziaEspinosa Il mio Amore Fragile

E così finalmente ci siamo, san Valentino è qui! Scelgo di celebrarlo consigliandovi una FF, non è stato bello sceglierne solo una in particolare, perchè ce ne sono molte a cui sono legatissima, ma mi son detta che piano piano parlerò di tutte quelle di cui sono innamorata. RiSpolverando la mia cartella di FF del cuore ho deciso di scegliere OpunziaEspinosa, che è una fra le autrici di EFP che mi piace di più, un nome una garanzia di buona lettura, e del quale vi consiglio di leggere tutto!

Per l’occasione odierna io ho riletto con piacere:

Il mio Amore Fragile  Autore: OpunziaEspinosa

E se Isabella Swan fosse la ragazza più popolare della scuola? Se fosse Edward Cullen il ragazzo nuovo in città? Chi dice che non sia LEI a doversi prendere cura di LUI? Breve FF su una semplice storia d’amore.

Genere: Romantico Stato: completa  Coppie:Bella/Edward Note: OOC Contesto: Contesto generale/vago

Chi mi conosce sa che stravedo per il fandom twilight, d’altra parte è proprio grazie a questa saga che mi sono avventurata nel mondo delle FF, e si sa il primo amore non si scorda mai 🙂

Questa in particolare la amo perchè racconta di un Edward, è tutta EdwardPov , fragile – insicuro – timido – il re di Nerdlandia – il per nulla figo della situazione ….E’ uno dei miei Edward preferito, che scioglie il mio cuoricino 

Mentre la parte forte ce l’ha Isabella. Popolare e fighetta, ma non scade mai nella banalità della stronzaggine ,al contrario. E’ Isabella che si prende cura di Edward, lo protegge dai cattivi che lo bullizzano, lo aiuta a venir fuori dal suo guscio,lo inserisce nella sua cerchia di amici… Prendo in prestito un pensiero di Edward:

Si è innamorata di me, e con enorme pazienza mi ha aiutato a crescere, a uscire dal mio guscio, e a diventare l’uomo che sono oggi. Bella è la cosa migliore che mi potesse capitare. Non mi ha cambiato, mi ha solo fatto capire chi sono veramente. E quella persona ‒ quell’Edward ‒ non è davvero niente male.

Edward che a piccoli passi, e con un misto di timore e coraggio comincia dai piccoli dettagli, come un cambio di look o un taglio di capelli, a migliorare la sua immagine,e mi piace perchè lo fa si per Isabella ma anche,e soprattutto, per se stesso. Ed è stato piacevole leggere i timori e le pippe mentali riguardo il primo bacio, la prima volta, non saper ballare …tutto!

E’ decisamente una bella storia da leggere per San Valentino, romantica al pari di rose e cioccolatini! Il particolare da non dimenticare, secondo il gioco di @anncleire http://pleaseanotherbook.tumblr.com/ ? torta al cioccolato :)!

Inoltre qualche giorno fa Opunzia ha postato l’inizio di una nuova avventura, ( già promette bene!):

La ragazza dell’interno 23B

Edward e Bella sono vicini di casa….

Genere: Romantico Stato: in corso Personaggi: Un po’ tutti Coppie: Bella/Edward
Note: OOC Contesto: Contesto generale/vago

Tornerò ancora a parlare di questa autrice …. Intanto vi auguro di passare un buon San Valentino, di festeggiare l’amore in tutte le sue forme (non solo oggi ma sempre!) … Ci si legge amici :*

Sailor Moon “oltre le stelle”

Avevo in mente tutt’altra idea da scrivere oggi per le mie “letture da salotto” ma …si sa che “i conti fatti senza l’oste si possono sempre rifare” , quindi accantono l’idea che avevo in testa, solo per ora, per quest’altra ‘Ispirazione’.

 

Da svariati pomeriggi mi ritrovo a (ri)guardare insieme al mio gegio, dopo che ha finito i suoi compiti, Sailor Moon. Si quella guerriera che veste alla marinara, che punisce i cattivoni in nome della luna, pasticciona, svogliata, infantile, ma anche valorosa e generosa e che ti rende quasi impossibile non amarla! …Insomma io sono stata, ai tempi, una grande fan delle guerriere sailor, e non starò a farvi due sfere giganti su quanto mi sia piaciuto tutto tranne forse l’ultima serie….Son qui a parlare di letture , perciò vi salvate dal delirio ;P

Comunque quando ero piccola io mica esisteva internet/EFP/e di conseguenza fanfiction, ora che son vecchietta si però. Quindi un paio di notti fa sono andata sul sito a spulciare …
La mia ricerca è stata breve e fruttuosa. In primis mi sono concentrata sulla coppia principale, Usagi/Mamoru aka Bunny/Marzio

 

perchè insomma io amo tutte le guerriere sailor, ma la coppia principale? Son sogni e fantasticherie a non finire per una sciroccata come me!

Ho trovato subito questa Oltre le stelle Saga di ellephedre .

Prima di tutto mi sono andata a spulciare le parti a Raiting Rosso (e non è solo perchè sono pervertita. Io quando vado a comprare un libro ho l’abitudine di leggere le ultime pagine, se mi piacciono quelle prendo il libro, con la certezza del 90% che amerò infinitamente la storia. E così per una ff, se mi piace come l’autrice affronta le scene d’amore gli do una possibilità)

ellephedre scrive bene, mi piace tanto e mi coinvolge. Ho cominciato con “Oltre le stelle”  in 5 capitoli riprende da dove il cartone animato ci aveva lasciato. La battaglia contro Galaxia vinta e il ritorno ad una vita tranquilla. E nello stesso tempo apre la strada ad una nuova avventura. Una  saga che ho tutta la voglia di approfondire, e del quale probabilmente tornerò a ciarlare man man che vado avanti. (non confesserò mai ad anima viva per colpa di tutto ciò m’è presa secca di spulciare su YT i fanvideo della coppia *___*)

Infine esiste anche una pagina fb di Sailor Moon ~ Oltre le stelle Saga ~

Presentazione

E’ venerdì sera. Ho appena raggiunto il traguardo settimanale del #PABObRA  e mi sto mordendo letteralmente le mani per non proseguire oltre, davvero my wife @anncleire ha un talento tutto sadico a stoppare sul più bello, anche se si tratta di purissima casualità.

Quindi siccome ho bisogno di distrarmi quello che volevo fare domani, o dopodomani, lo faccio ora!
E così nasce la mia personalissima rubrica “Letture Da Salotto”.

leMieLettureDaSalotto

(un applauso ed un grazie senza fine alla mia mamma. Che Stanotte mi ha fatto compagnia nella mia insonnia,mi ascoltato ciarlare di questa idea ed ha abilmente fotoscioppato questa immagine, rendendola come la desideravo!)

Io nasco, nella mia infanzia, lettrice di fumetti. In adolescenza oltre ai libri ho letto ed amato centinaia di fotoromanzi Lancio (ahhhh se ripenso a certi gnocchi di cui mi sono innamorata *___*)

Ho letto ed amato tantissimi racconti nella vecchia antologia di mio papà, roba di quasi 50 anni fa. E da qualche anno ho consumato moltissime Fan Fiction. Leggere le Fan Fiction tra l’altro mi ha anche dato modo di conoscere alcune delle autrici, ragazze come me, dotate di tanta fantasia,ed in più della bravura di scrivere, io le considero “amiche”

 

Questo spazio (il mio personale salottino arredato di un comodissimo divano, un tavolino carico di pasticcini e te, o cioccolata o qualunque cosa si vuole) nasce con l’intento di raccontare e chiacchierare dei racconti, o delle fanfiction, pure dei fumetti se ne trovo, che mi sono piaciuti di più, che ho voglia di leggere, che sono in corso di lettura.
Ci tengo a questo spazio, quindi cercherò di farne un appuntamento settimanale.Ma siccome ho un sacco di libri da leggere, e l’#IngleseYesWeCan, ed anche una vita personale , non mi prometto nulla di più del “io faccio il possibile”

 

Siccome è la prima volta, ed è venerdì sera, segnalerò una FF “storica” (per me perchè è una delle primissime che ho letto e a cui voglio un mondo di bene!)

La guerra dei Cullen di piper__73

E’ una storiella semplice semplice e molto molto divertente! Io ogni tanto, quando mi prende lo scazzo cosmico, la rileggo, e rido tantissimo e subito mi sento meglio. Segnalo questa, ma tutte le  FF di piper__73 meritano di essere lette, perchè sono semplici e senza pretese, perchè leggerle mi ha fatto tantissima compagnia!