#3 Paperboy – Fidanzati di carta

Ciao bimbi e ciao bimbe (cit.)  Anche questo lunedì puntuale è arrivato a rompere le scatole. Ma a noi che siamo gente di facile letture che ci frega? Specie quando abbiamo il “Paperboy day” Giusto? Giusto! Vi rammento che  l’ idea dei  “fidanzati di carta” è di Chiaraleggetroppo ( ed i suoi fidanzati sono reperibili al #Paperboy, ed aggiungo anche che :  il suo fidanzato number three fa parte anche della mia lista)

Questo lunedì è speciale non solo per il fidanzato che vi presenterò, ma anche perchè la BRAVISSIMA, FANTASTICISSIMA, immensamente AWESOME @ilovereading_  http://petrichorabookblog.tumblr.com/ mi ha confezionato un banner per questo appuntamento:

PaperBoy

(*___*) Grazie Grazie Grazie Lory, come al solito hai fatto un lavoro super BELLISSIMO, ECCEZIONALISSIMO, MEGAGALATTICISSIMO….Insomma ISSIMO ^_^!!! 

Ed ora è il momento del fidanzato di questo terzo appuntamento. Donne e uomini, di ogni età, ho l’immenso piacere di presentarvi

Will Cooper ( tutto ciò che sappiamo dell’amore , Point of Retreat & This Girl di Colleen Hoover)

Il mio incontro con lui nasce da un appuntamento al buio organizzato da my wife @anncleire http://pleaseanotherbook.tumblr.com/, che un giorno mi contatta su twitter e mi dice “kikka prossima lettura assolutamente SLAMMED! Il mio è un ordine/consiglio”.  Ed è stato amore a prima lettura! Will è un ragazzo assolutamente Speciale in molti sensi!

E’ poetico, vi posto il link al video di una poesia che nella storia Will recita per Lake, e la interpreta proprio così come nel video la vedete :

http://youtu.be/trmHJLJAgB8

Will è sexi:

…mi prende il viso con l’altra mano e, lentamente, si fa più vicino. Chiudo gli occhi, e sento il suo respiro mentre mi attira a sé. Le sue labbra toccano le mie, piano. Con lentezza, mi bacia prima il labbro di sotto, poi l’altro. Le sue sono fredde, ancora bagnate per il sorso che ha appena dato. Io mi avvicino a lui per ricambiare il bacio, ma quando mi sente rispondere si allontana. Apro gli occhi e vedo che sta sorridendo, mentre mi tiene ancora il viso tra le mani.
«La pazienza…» sussurra. Chiude gli occhi e si china su di me, baciandomi piano su una guancia. Anch’io chiudo gli occhi e respiro più forte, cercando di calmare l’impulso irrefrenabile di gettargli le braccia al collo, e baciarlo a mia volta. Non so come faccia, lui, ad avere tutto questo autocontrollo. Preme la fronte contro la mia e fa scivolare le mani lungo le mie braccia. Apriamo gli occhi entrambi, e i suoi sono dentro ai miei, gli sguardi allacciati. ……
«Wow» dico con un sospiro.
«Sì» mi fa eco lui. «Wow.»

«Will, tu pensi che…»
Lui fa un passo verso di me, annullando qualunque distanza, anche la più piccola, tra noi due. Le sue dita mi sfiorano una guancia, mentre mi studia il viso in ogni particolare. Appoggio le mani sul suo petto e lui mi avvolge, stringendomi a sé. Cerco di fare un passo indietro per finire la mia domanda, ma mi tiene bloccata col suo corpo contro l’asciugatrice.
Sto cercando di nuovo di parlare quando, improvvisamente, avvicina le labbra alle mie, impedendomi di dire qualunque cosa. Io smetto di fare resistenza, e lascio che mi baci. Naturalmente lascio che mi baci. Sento le gambe venirmi meno, le braccia restano penzoloni lungo il corpo, il metro mi cade di mano. Will mi prende per la vita, mi solleva senza sforzo e mi posa sull’asciugatrice. Ora le nostre facce sono alla stessa altezza. Mi bacia come se volesse recuperare tutto un mese di baci mancati. Non so più dove finiscono le mie mani e cominciano le sue, mentre ci cerchiamo con foga e ci teniamo stretti l’uno all’altra. Lo avvolgo con le gambe, incrociandole sulla sua schiena, e intanto spingo il suo viso nel mio collo, per tentare di riprendere fiato.

…. E’ l’uomo dei miei sogni (nel senso che io davvero l’ho chiesto a babbo natale di portarmelo infiocchettato, ma Babbo Natale continua ad ignorarmi. Ma come disse Pollon “tanto io non mi arrendo!” )

Anche per oggi è tutto. Ci si legge amici :*

#DomandePerLettori

Scorrendo distrattamente la mia TimeLine FB noto la domanda di Life is a Book : Quale libro vi ricorderà l’estate 2013?

La domanda mi piace….e come faccio a non rispondere allora?! 🙂

 Ho amato infinitamente Breathe! (Qui la mia  recensione) perchè è una stupenda storia d’amore, perchè Jax è un sospiro continuo dietro l’altro, perche definitivamente mi ha innamorato della Glines. E poi perchè è il mio primissimo libro letto in lingua! (e poi la copertina? *___*)

 E la serie #Slammed di Collen Hoover ( Qui Qui e Qui le mie recensioni)

  

Questa serie è stata una meravigliosa compagnia. una di quelle che resta nel cuore per sempre. Una di quelle che leggerò e rileggerò spesso nel tempo, e che amerò allo stesso modo, e poi c’è Will che è il mio Sogno D’Amore!  …. (Si narra poi che costui sia Will *____*)

Nota a margine:

Per questa indimenticabile estate librosa  devo ringraziare my wife, perchè lei che prima mi ha consigliato #Breathe (dice è facile facile per te che cominci l’inglese) e poi mi ha fatto promettere di leggere #Slammed (ma ho il secondo libro della serie #SeaBreeze gli dico io ….e lei No No devi assolutamente conoscere Will!)