Catt Ford _ Una mano forte

Nick, giovane e squattrinato studente universitario per pagarsi gli studi lavora come assistente nello studio fotografico di Damien.
Damian è un fotografo erotico, in questo specifico caso si deve occupare di preparare un catalogo di giochi erotici. Damian è anche un Dominante.
E’ grazie a questo lavoro, ed al fatto che Damian gli propone di partecipare a qualche scatto fotografico, che Nick si accorge di avere più di una curiosità sul BDSM e così decide di lasciarsi prendere per mano da Damian alla scoperta di questo nuovo aspetto di se stesso. Una nota particolare va ad Ashley,finanziatore del catalogo nonchè amico del fotografo, anche lui un dominante, un pizzico voyeur ed a tratti abbastanza simpatico.

Cosa mi è piaciuto della storia? non lo so!
Cosa non mi è piaciuto? Nemmeno questo so!
Nell’insieme non è male. Le “scene” sono eccitanti quanto basta senza scadere nel porno gratuito, e i personaggi sono abbastanza tratteggiati.
Ho apprezzato il candore e la curiosità di Nick, anche i suoi momenti di disagio

“Devi imparare a chiedere quello che vuoi,” lo rimproverò
gentilmente Damian. “Come fa
qualcuno ad accontentarti, se tu non fai sapere cosa desideri?”

I suoi momenti “non sono abbastanza per lui”  e la sua fiducia nei confronti Damian.
Non mi è dispiaciuto che di quest’ultimo si sia anche intravisto qualcosa in più emotivamente parlando. La sua paura nel lasciare andare anche il cuore e restare ferito.

“Aveva preso la decisione che il bicchiere vuoto è meglio di quello mezzo pieno e stava vivendo in castità da
cinque anni, sin da quando era venuto a vivere e lavorare a
Londra: cosa ironica per un uomo che viveva creando erotismo.”

Ma nello stesso tempo ci sono stati dei momenti che ho trovato un pò esasperati, scritti per dirigere i personaggi in un certo modo. Persino la scena della “dichiarazione” non mi è sembrata veramente spontanea, mi è dispiaciuto la mancanza di  crescendo  che porta all’Eureka!

Alla voce il particolare da non dimenticare, il gioco ideato da @anncleire (http://pleaseanotherbook.tumblr.com/)
non ho scelto nulla! Scherzo (mica tanto però -.-) Ho scelto ….

“Vuoi toccarmi?” chiese Damian, senza muoversi.
“Oh, sì,” sussurrò Nick.
“Continua.

Random

 Sono in fase di recupero. (la mia socia di teoria mi ammazzerà me lo sento …forse non ora , ma prima o poi -.-“)
Devo dire che mi sta piacendo, ma non quanto credevo …forse perchè un pò sento la mancanza di tutte le mie compagne d’avventura del #PABObRA

  • Ho appena finito di leggere il Riassunto settimanale del #PABLetRA è un libro che sto amando infinitamente …e non smetterò mai di ringraziare my wife per averci costruito un Read Along.  Ho bisogno di condividere tutta l’infinita AWESOME che questa storia mi sta dando! E poi devo pensare a cosa mi piacerebbe domandare all’autrice….e poi sono super ORGOGLIOSA dell’idea, il cui forse nome sarà “Letters from #PABLetRA” ,concepita da my wife!!!!
  • Ho anche un pensiero che è solo una bozza nella mia mente ….Se ne sta lì a rompermi le balle, e l’unico vero problema è che non so come tradurlo in realtà …Ma prima o poi ne verrò a capo (spero prima della mia vecchiaia comunque -.-)

E poi dopo essermi finalmente impigiamata, in compagnia di camomilla e gocciole decidere la mia compagnia per la notte:

 Trama:
Nicholas Sayers ha bisogno di denaro per poter frequentare gli studi e si fa assumere come assistente da un famoso fotografo, Damian Wolfe. Deve solo aiutarlo a fare fotografie, giusto? Sbagliato. Nick non si è mai fatto domande su se stesso, su che tipo di uomo possa essere e cosa voglia veramente nella sua vita, ma lavorare per Damian durante scatti di foto BDSM gli apre gli occhi su ogni sorta di possibili esperienze sessuali e molte di queste includono il bellissimo Damian Wolfe.
Damian ha dei seri dubbi nel lasciarsi coinvolgere in una storia con un giovane che non conosce niente di ciò che riguarda lo stile di vita BDSM, ma lo spirito di avventura di Nick e il suo umorismo nell’approccio con questa nuova esperienza sono troppo affascinanti per poter resistere. Nonostante si renda conto della possibilità che possa essere un errore enorme, Damian coinvolge Nick in quella vita.
Destreggiarsi al limite del proprio controllo, la sottomissione e il dolore eccitano Nick più di quanto avrebbe mai pensato fosse possibile. Grazie a Damian, impara a conoscere i propri desideri più nascosti e scopre che cedere il controllo di se stesso non lo rende debole. Concedere il controllo del proprio piacere sessuale a qualcun altro aumenta il suo piacere. Il contrario è vero per Damian: il controllo lo eccita. Così cominciano a esplorare insieme i loro confini verso la sensualità, non aspettandosi di trovare l’amore lungo la strada.

L’ho scelto perchè è un M/M ed è a tematica BDSM ….E non ammetterò mai e poi mai che la copertina è la vera protagonista della mia scelta!  Che altro dire se non Buonanotte a me?

Ci si legge amici :**