Marie Sexton Cinder

24007423

Eldon Cinder darebbe qualsiasi cosa per vedere il principe Xavier un’ultima volta, ma solo le donne sono invitate al ballo reale. Quando la strega gli offre di trasformarsi in donna per una sola notte, Eldon accetta. Un incantesimo. Una notte. Un ballo. Che cosa potrebbe andare storto?

E dire che Cenerentola è una delle favole più odiate dalla sottoscritta! Invece di questa particolare versione sono assolutamente e totalmente conquistata.
Eldon è il parente povero, che rimasto orfano vive in casa della zia, sfruttato e mal voluto da lei e dalle cugine un giorno per caso incontra il principe Xavier. Non lo riconosce subito, e comunque anche quando accade Xavier si mostra insofferente a qualsiasi dimostrazione ossequiosa. Cinder vive quei momenti come qualcosa di speciale e prezioso.

Ma come tutte le cose belle anche questa deve finire, ma a salvare tutto come nelle migliori favole si presenta la Strega, si vive la magia di una notte, un ballo ….un amore che sboccia ….La cattivissima cugina che cerca di occupare il posto che non è suo e che ovviamente fa la fine di tutte le fetecchie.

Delicato e melassoso, lo stile di quest’autrice mi ha nettamente acchiappato! Ne consiglio lettura accompagnata da una bella tazza di thè e pasticcini, accoccolati comodamente sul divano !

Secondo il gioco di @anncleire pleaseanotherbook.tumblr.com ,il particolare da non dimenticare: un pesce intagliato nel legno

 

Precedente Patricia Logan Catene d'argento Successivo T.J. Klune Un insolito triangolo (Bear, Otter, and the Kid #1)