Recensione Anteprima Cardeno C. Strani compagni di letto

Finito oggi pomeriggio, insieme alla tavoletta di cioccolata con le uvette 🙂
E quindi finalmente tranquilla nelle mie reali stanze per ciarlare in tranquillità!

46025456Riuscirà il figlio miliardario di un Presidente Democratico a formare una famiglia con il figlio Deputato di un Senatore Repubblicano? Dimenticate la politica: è l’amore a creare strani compagni di letto.
Unico figlio del Presidente Democratico degli Stati Uniti d’America, e di una first lady sempre impegnata nella politica, Trevor Moga è cresciuto in un ambiente regolato dai cicli elettorali. Da bambino fantasticava di avere una famiglia da serie televisiva e, una volta adulto, ha rifiutato ogni legame con la politica, costruendosi una carriera di successo, il più lontano possibile dai propri genitori.
Il neoeletto Deputato Ford Hollingsworth appartiene alla Nobiltà Repubblicana. Nipote di un riverito governatore, e figlio di un rispettato senatore, è stato educato secondi i valori della fede e della famiglia, e con l’obiettivo di vedere un Hollingsworth alla Casa Bianca.
Quando Trevor e Ford si incontrano, tra loro volano scintille e si forma una solida amicizia. Ma riuscirà il figlio miliardario di un Presidente Democratico a formare una famiglia con il figlio Deputato di un Senatore Repubblicano? Dimenticate la politica: è l’amore a creare strani compagni di letto.
 

Storia di Trevor, il figlio unico del presidente (Democratico) degli Stati Uniti. Da ragazzino che sognava la famiglia delle sit-com (mentre la sua lo cresceva e istruiva al politichese) a quarantenne un pò cinico, che ancora sogna l’amore ma che non pensa a lui possa toccare. Tevor è anche spiritoso, sereno dentro la sua pelle, irrisolto nei confronti dei genitori che ama però fa fatica a “perdonare”, osceno a letto e molto generoso. Un uomo che distaccandosi dalla politica e dalla strada maestra dei genitori si è fatto i miliardi grazie all’intelligenza e all’intraprendenza.
Una sera incrocia la sua strada con Ford, deputato con una grande e promettente carriera politica davanti a se. Sotto questo punto di vista è un aristocratico del campo, poichè il padre è senatore e il nonno e il bisnonno e bla bla bla. Ford è Repubblicano, è gay non dichiarato, è lo scapolo d’oro della politica, è un uomo dolce  e molto onesto. Una gran brava persona!

“Dentro all’uomo che lottava per fare spazio al proprio orientamento sessuale in una vita riempita dalla politica, dalla religione e da una famiglia conservatrice, si nascondeva un appassionato romantico.”

Passano insieme una notte focosa. Nasce un passo alla volta, una meravigliosa chiacchierata alla volta – i miei momenti preferitissimi – una gran bella amicizia che si trasforma in un sentimento di livello superiore.
Questa loro storia d’amore insegnerà molto a tutti e due, permetterà a Trevor di avere una visione diversa dei suoi genitori, di capire che anche la sua è una famiglia… Forse non quella perfetta del mulino bianco ma è comunque famiglia, si sono sempre protetti a vicenda contro il mondo. Questo amore darà a Ford la giusta visione di se stesso in relazione alla sua spiritualità.
Una storia piccante : come particolare da non dimenticare (secondo il gioco ideato da @anncleire) una cravatta 😎, dolce e che mette di buon umore: il momento super epico in cui Ford comincia con

E se non volessi più aspettare? ….

😍🦄🌈
Consigliata!

Precedente Kathryn Hughes La chiave dei ricordi Successivo Caroline Roberts La piccola bottega del tè (The Cosy Teashop #1)