231 di 365

a.  Comunque in realtà sono tornata 4 giorni fa, è solo che mi andava di tenere la serranda abbassata, tanto è metà agosto … Machevoifà ad agosto? *domanda retorica, e forse inutile, non rispondere.

b.  Sono arrivata al punto in cui D’Artagnan viene espulso dal corpo dei moschettieri.
Entrerò nel tunnel di
(solo perchè Iss O Pupaz mi ha detto “Devi!”)
(si però prima devo recuperare le puntate della nuova stagione di Free!)

c. Sul fronte letture:
Leggiucchio (sono ritornata nel tunnel di Ty&Zane, ne ho bisogno/la mia concentrazione è pari pari ad un criceto sulla ruota/nessuno mi può giudicare…/Ty&Zane vincono sempre ecc ecc). Ho in mezzo Una ragazza fuori modadi Louisa May Alcott (non mi sta dispiacendo anzi, ma non mi prende nemmeno così tanto)
E così forse sarai felice di Alessia Esse, bellissimo e toccante. Un viaggio nei sentimenti, alla ricerca della verità e della giustizia, una storia che racconta scelte di donne, di Augusto che cucina una pasta al tonno speciale perchè cucina nudo, l’amore vince sull’ignoranza e la codardia, l’amore vince anche sul periodo storico…. Una storia che sottolinea quanto Alessia sia maturata e cresciuta…. L’agnella come al solito non sbaglia mai un colpo, ed io la amo!

d. L’ultimo film che mi sono appuntata:

sono letteralmente innamorata del trailer non vedo l’ora di vederlo!
Invece l’ultimo film che ho visto (grazie al libro di Alessia Esse, vedi sopra, e credo anche per averne sentito parlare da Violetta Rocks)
…..Se non lo avete mai visto dovete assolutamente recuperare questa lacuna!

e. Estate 2018: gelatini (soprattutto alla cannella); da una puntata di Superquark imparo che esiste la Pulcinella di mare (è bellissima ed io me ne sono innamorata); ho cominciato a fare lunghe camminate (mi ossigeno il cervello e…. almeno i pensieri molesti li butto via col sudore)…..

Precedente Jules Verne Il giro del mondo in 80 giorni Successivo L.A. Witt Statico